Navigazione veloce

USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - PEC drlo@postacert.istruzione.it - CF 97254200153

Auguri di Natale 2014 del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

 Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Auguri di Natale del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

 

Milano, 15 dicembre 2014

 

Alle Studentesse, agli Studenti e alle loro famiglie
Ai Dirigenti Scolastici, ai Docenti, al Personale ATA delle Istituzioni scolastiche
di ogni ordine e grado, statali e paritarie della Lombardia
Ai Dirigenti Amministrativi e Tecnici e al Personale della Direzione
Generale e degli Ambiti Territoriali della Lombardia
Alle Organizzazioni Sindacali della scuola e della F.P.
Agli EELL della Regione Lombardia
Alle autorità civili, religiose e militari
Agli Enti e alle Associazioni del territorio

 

Con l’approssimarsi delle festività, desidero formulare i miei migliori auguri a tutti coloro che vivono e operano nella scuola lombarda.

Agli studenti, veri protagonisti del sistema scolastico educativo, dai più piccoli della scuola dell’infanzia fino a coloro che si trovano in percorsi di istruzione secondaria e post secondaria, auguro di saper perseguire con capacità e determinazione i percorsi intrapresi che li porteranno, alla realizzazione di sé nella scuola e nella società del futuro. Estendo l’augurio anche alle loro famiglie, che, nonostante il periodo di crisi, sappiano affiancare e accompagnare nel percorso formativo i propri ragazzi.

Ai Dirigenti e ai docenti di tutte le scuole lombarde, statali e paritarie, per il lavoro costante e la passione posta nell’educazione e formazione delle nuove generazioni, che ha consentito alla nostra scuola di raggiungere risultati di alto profilo, coniugando la valorizzazione delle eccellenze con un’attenzione particolare all’inclusione di tutti, in modo da garantire alle generazioni più giovani sicurezza e fiducia; non dimenticando, naturalmente, il personale amministrativo e tecnico che affianca con dedizione e cura il lavoro quotidiano di docenti e dirigenti.

Un pensiero particolare ed un ringraziamento al personale tutto e ai dirigenti dell’Ufficio scolastico regionale e degli ambiti territoriali, e a tutti coloro che a qualunque titolo prestano la loro costante collaborazione, per garantire il buon funzionamento complessivo del nostro sistema scolastico.

Un ringraziamento alle OOSS, per la costruttiva e attenta interlocuzione che permette di dare il giusto valore alle esigenze di tutto il personale che opera nella scuola, e agli Enti e alle Associazioni territoriali, che in modo sempre più efficace affiancano la scuola nel lavoro quotidiano affinché sappia rispondere in maniera sempre più incisiva alle aspettative dei giovani e delle loro famiglie.

A tutti vanno il mio pensiero e il mio augurio per le future prossime festività, con l’auspicio che il nuovo anno ci veda protagonisti, tutti insieme, di nuove sfide, ricordando che l’istruzione rappresenta il più grande valore di una società moderna e il vero investimento per il futuro, per questo vale la pena di dedicare tempo ed energie per sostenere e rafforzare l’anima della comunità scolastica.

 

 

IL DIRETTORE GENERALE
Delia Campanelli

 

Commenti

Oggetto: Incontro “Il buon Dirigente per la Buona scuola” – 18 dicembre 2014

 Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

AVVISO

Ai Dirigenti Scolastici della Lombardia
Loro sedi

Oggetto: Incontro “Il buon Dirigente per la Buona scuola” – 18 dicembre 2014

In prossimità dell’emanazione dei provvedimenti attuativi delle innovazioni previste dal Rapporto “La buona scuola”, il Sottosegretario di Stato, Davide Faraone, ha il piacere di incontrare sul tema “Il buon Dirigente per la Buona scuola” tutti i Dirigenti Scolastici, quali soggetti fondamentali nei processi innovativi in atto.

L’incontro si terrà GIOVEDÌ 18 DICEMBRE 2014 alle ore 16,00, presso l’IIS Schiaparelli, in via Settembrini, 4 a Milano.

Le SSLL sono invitate a confermare la partecipazione compilando l’apposito form: http://www.requs.it/iscrizioni1_04.asp?evento=77.

Il Direttore Generale
Delia Campanelli

DC/

Commenti

Dirigenti Scolastici neo-immessi in ruolo all’ 01/09/2014 – Convocazione firma contratti 15-16-17 dicembre 2014

Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 20870
Milano, 10 dicembre 2014

Ai Dirigenti Scolastici
immessi in ruolo in data 01.09.2014

Oggetto: Convocazione firma contratti 15-16-17 dicembre 2014

Con la presente si comunica che a seguito delle osservazioni mosse dalla Corte dei Conti sui contratti dei Dirigenti Scolastici neo-immessi in ruolo all’ 01/09/2014, relative alla firma del dott. Francesco de Sanctis nel mese di proroga delle funzioni, i contratti sono stati nuovamente predisposti con la firma dell’attuale direttore generale dell’ USR Lombardia, dott.ssa Delia Campanelli.

A tal fine si rende necessario procedere alla convocazione per la firma di tali atti nei giorni 15, 16 e 17 dicembre 2014 presso l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, sito in via Pola 11 – 20124 Milano – piano 4 stanza 4, secondo il calendario allegato.

Si ringrazia per la collaborazione.

 

Il dirigente
Morena Modenini

Allegati

MM/mcs

Commenti

Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium Liceo “V. Veneto ” – Milano, 19 novembre 2014

novembre 19, 2014
9:00 ama5:30 pm

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18305
Milano, 31 ottobre  2014

Ai Dirigenti scolastici ed ai docenti delle
scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di
istruzione statali della Lombardia

Ai Coordinatori Didattici ed Educativi ed ai
docenti delle scuole dell’Infanzia e del
primo ciclo di istruzione paritarie della
Lombardia

Oggetto: Quarto Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium Liceo “V. Veneto ” – Milano, 19 novembre 2014

A seguito delle azioni che stanno caratterizzando le misure di accompagnamento alla riforma del primo ciclo d’istruzione, l’USR Lombardia propone a Milano il quarto Seminario regionale dal titolo:

… esplorando le IN”

La giornata seminariale è rivolta ai Dirigenti scolastici e docenti delle scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione statali e paritarie e vuole offrire, in un’ottica di scambio e confronto, spunti di approfondimento delle discipline e tematiche trasversali che, in Lombardia, hanno caratterizzato la progettazione delle Reti di scuole costituite ai sensi del D.M. n.821/13 e della C.M. n.22/13.

L’evento, di cui si allega il programma , avrà luogo mercoledì 19 novembre 2014 dalle ore 9:00 alle ore 17:30 – presso l’ Auditorium del Liceo “Vittorio Veneto” – Via Angelo dei Vincenti n.7 – Milano (ingresso Auditorium da Piazzale Zavattari).

E’ prevista nel pomeriggio la partecipazione al laboratorio dedicato all’approfondimento degli ambiti disciplinari della MATEMATICA e ITALIANO nel primo ciclo dell’istruzione.

 Per partecipare alla sessione mattutina e/o pomeridiana del seminario è necessario compilare la scheda d’iscrizione accedendo al link:

http://www.istruzione.lombardia.gov.it/iscrizioni/seminario-esplorando-le-in-4 

L’iscrizione potrà avvenire entro e non oltre il 17 novembre 2014.

 

 

Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/gs
Referente
Giusi Scordo
tel. 02.574 627 299
Email: giusiscordo@gmail.com

Commenti

Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium I.T.S. “Gentileschi” – Milano, 28 ottobre 2014

ottobre 28, 2014
9:00 ama5:00 pm

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17406
Milano, 14 ottobre  2014

Ai Dirigenti scolastici ed ai docenti delle
scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di
istruzione statali della Lombardia

Ai Coordinatori Didattici ed Educativi ed ai
docenti delle scuole dell’Infanzia e del
primo ciclo di istruzione paritarie della
Lombardia

Oggetto: Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium I.T.S. “Gentileschi” – Milano, 28 ottobre 2014.

 

All’interno delle azioni che stanno caratterizzando le misure di accompagnamento alla riforma del primo ciclo d’istruzione, l’USR Lombardia organizza a Milano il Seminario regionale dal titolo:
“ La dimensione INternazionale della didattica nel primo ciclo d’istruzione”

L’evento è rivolto ai Dirigenti scolastici e docenti delle scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione statali e paritarie e vuole offrire importanti spunti di approfondimento sulla formazione linguistica dei docenti alla luce delle Nuove Indicazioni Nazionali. Didattica innovativa, metodologia CLIL, progetti Erasmus plus, saranno alcuni dei focus che caratterizzeranno la giornata seminariale.

Il seminario regionale, secondo i tempi e le modalità descritte nel programma allegato, avrà luogo martedì 28 ottobre 2014 dalle ore 9:00 alle ore 17:00 – presso l’ Auditorium dell’ I.T.S.T. “Gentileschi”” –Via A. Natta ,11– Milano (MM Linea Rossa, fermata Lampugnano)

E’ prevista nel pomeriggio la partecipazione a tre Workshop dedicati alla Lingua Inglese, Francese e Tedesca.

Per partecipare alla sessione mattutina e/o pomeridiana del seminario è necessario compilare la scheda d’iscrizione accedendo al link:
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/iscrizioni/seminario-esplorando-le-in-3

L’iscrizione potrà avvenire entro e non oltre il 27 Ottobre 2014 (prorogato). La partecipazione all’evento è a carico dei partecipanti.

 

 Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/gs
Referente
Giusi Scordo
tel. 02.574 627 299
Email: giusiscordo@gmail.com

Commenti

Saluto del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

bslogo 

 Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Saluto del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

Milano, 15 ottobre 2014

Assumere la direzione dell’Ufficio Scolastico di una regione dinamica e altamente impegnata per la qualità della scuola, come la Lombardia, è per me un onore e motivo di orgoglio.

Desidero, innanzitutto, porgere un saluto agli studenti e alle loro famiglie, a tutto il personale delle istituzioni scolastiche statali e paritarie, degli uffici di ambito territoriale e dell’Ufficio Scolastico Regionale, alle Autorità, alle organizzazioni sindacali, alle Università e alle istituzioni tutte che, a vario titolo, operano per il miglioramento continuo del sistema scolastico lombardo.

Alla consapevolezza di affrontare un’esperienza e una sfida molto impegnative, per la complessità dei compiti che mi attendono, si accompagna la convinzione di poter contare su un lavoro di squadra, centrato sulla valorizzazione delle competenze di ciascuno e sul senso di responsabilità, per l’erogazione di un servizio scolastico in cui qualità ed equità dell’istruzione possano trovare un’espressione congiunta sempre più elevata.

A tal fine è mia intenzione coinvolgere tutte le persone che operano nella e per la scuola, con la certezza che la collaborazione e l’interazione tra istituzioni, famiglie e società siano indubbiamente le leve strategiche per perseguire gli obiettivi della “buona scuola”, in cui gli studenti possano avere a disposizione concrete opportunità per apprendere e acquisire le competenze necessarie a sviluppare autonomia, responsabilità e senso critico.

Il mio incarico come Direttore Generale per la Lombardia mi esorta a prestare attenzione e a praticare l’ascolto per comprendere le situazioni di difficoltà di scuole e uffici, per condividere possibili soluzioni, ma anche per conoscere e potenziare la circolazione delle tante iniziative di progettazione e programmazione per la scuola, provenienti dalla ricca e variegata articolazione del territorio lombardo, in sintonia con tutti gli enti locali: comuni, province e regione.

È mia convinzione che un atteggiamento resiliente, in cui si affrontano le difficoltà per cercare, proporre e condividere soluzioni innovative e realistiche, insieme alla collaborazione di tutte le parti coinvolte, nel rispetto reciproco di funzioni e compiti, possa rappresentare un buon punto di partenza per lavorare in sinergia e in un clima motivante e gratificante per tutti.

La Lombardia si è sempre distinta per la capacità di innovazione che ha qualificato negli anni l’offerta formativa delle scuole. Innovazione perseguita attraverso l’alleanza formativa tra tutti coloro che, a titolo diverso, sono impegnati nella formazione dei giovani.

La scuola deve rappresentare una leva strategica fondamentale per la tenuta e lo sviluppo del sistema, ma la sua identità e la sua mission assumono tanto più valore quanto più intensamente essa riesce a vivere l’interscambio con i contesti esterni.

In questo quadro sottolineo l’impegno mio e della direzione scolastica regionale nell’essere parte attiva del processo di innovazione, nel fornire luoghi e occasioni di raccordo e di confronto per ampliare e rendere stabili le relazioni con il territorio, stimolare la ricerca didattica, sperimentare e diffondere pratiche innovative.

Allo stesso modo, come prospettato nella “Buona scuola”, un ruolo fondamentale assume la valutazione sia degli apprendimenti degli studenti sia del servizio scolastico, in maniera da proseguire nel cammino del miglioramento in un orizzonte di responsabilità, trasparenza e rendicontazione sociale.

L’ufficio scolastico per la Lombardia quest’anno, con numerose istituzioni scolastiche di tutto il paese e in particolare della nostra regione, è, inoltre, direttamente coinvolto nell’evento universale Expo 2015, un’occasione unica di incontro e di confronto su temi di grande interesse e rilevanza che permetterà di mettere in luce le eccellenze della scuola lombarda.

Desidero, quindi, ringraziare il Direttore Generale che mi ha preceduto alla guida di questo Ufficio Scolastico, il dott. Francesco de Sanctis, il cui operato ha consentito alla Scuola lombarda di svilupparsi in termini di qualità.

Infine un ringraziamento speciale a tutto il personale della scuola e dell’amministrazione, ai docenti e ai dirigenti scolastici, che ogni giorno operano per assicurare successo scolastico e formativo a tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e per garantire la qualità del sistema scolastico lombardo.

 

Delia Campanelli

Commenti

Presentazione Progetto “Avis per Expo – Nutriamo la Vita!”

Il progetto “AVISxEXPO. Nutriamo la vita!” nasce con l’obiettivo di proporre iniziative, attività e prodotti educativi e scientifici per porre al centro l’attenzione nei confronti dell’alimentazione e della salute.

Allegati

Commenti

Decreto di costituzione della commissione per l’attuazione delle azioni previste dalla Convenzione tra USR Lombardia e Regione Lombardia in materia di Educazione alla legalità

Direzione Generale
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 2076 del 19 dicembre 2014 (pdf, 230 Kb)

 

 

GB/sc

Commenti

Permessi diritto allo studio per la frequenza dei Tirocini Formativi Attivi – Anno 2015

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21235
Milano, 19  dicembre 2014

A tutti gli interessati
e, p.c., Agli UU.SS.TT.

Oggetto: Permessi diritto allo studio per la frequenza dei Tirocini Formativi Attivi – Anno 2015.

Facendo seguito alle note del 9 dicembre 2014, prot. DRLO 20781, e del 12 dicembre 2014, prot. DRLO 20957, si forniscono le seguenti indicazioni per i candidati che frequenteranno il TFA e abbiano compilato la rilevazione relativa ai permessi per il diritto allo studio.

Ciascun Ufficio Scolastico Territoriale provvederà a decretare la concessione dei permessi al personale che abbia regolarmente prodotto istanza di fruizione dei permessi entro le date previste dal Contratto Integrativo Regionale 2012-2015, previo accantonamento di un numero di ore basato sui dati risultanti dalla rilevazione di cui sopra. Una volta terminate le procedure selettive per i corsi TFA, i candidati ammessi – e che abbiano compilato la rilevazione – avranno cura di comunicare all’Ufficio Scolastico della provincia presso cui prestano servizio la propria iscrizione ai corsi; l’Ufficio, verificata la presenza nell’elenco dei nominativi interessati, decreterà la concessione dei permessi. Questo Ufficio provvederà contestualmente a comunicare agli Uffici Territoriali i nominativi dei docenti che non abbiano superato i test di ammissione, al fine di rendere disponibili le relative ore accantonate.

Distinti saluti.

 

 

 Il dirigente
Luca Volonté

 

LV/rz
Referente
Roberta Zaccuri
roberta.zaccuri1@istruzione.it
02 574 627 278

Commenti

Piano di formazione del personale docente volto ad acquisire competenze per l’attua zione di interventi di miglioramento e adeguamento alle nuove esigenze dell’offerta formativa

Direzione Generale
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot n. MIUR.AOODRLO R.U. 21216
Milano, 19 dicembre 2014

Ai dirigenti
delle Istituzioni scolastiche statali
di ogni ordine e grado della Lombardia
LORO SEDI
e p.c. Ai dirigenti degli AT della Lombardia
LORO SEDI
Alle OO.SS. del comparto scuola
della Lombardia
LORO SEDI

 

Oggetto: Piano di formazione del personale docente volto ad acquisire competenze per l’attua zione di interventi di miglioramento e adeguamento alle nuove esigenze dell’offerta formativa.

In riferimento alla nota MIUR.AOODGPER n. 17436 del 27-11-2014, avente pari oggetto, e alla nota MIUR AOODRLO prot. n.20243 del 1-12- 2014, si comunica che l’Ufficio Scolastico per la Lombardia ha individuato l’Istituto d’Istruzione Superiore “L.Cremona” di Milano (MIIS02600Q) come scuola capofila cui affidare il coordinamento delle azioni di formazione e la gestione contabile del Piano.

 

Il Direttore Generale
Delia Campanelli

 

DC/gb

Commenti

Invito a presentare proposte per la realizzazione di corsi per lo sviluppo di competenze-metodologico-didattiche per l’insegnamento di discipline non linguistiche in lingua straniera con metodologia CLIL per docenti di scuola secondaria di II grado (Decr. Dir 89/2013 e Decr. Dir.956 del 1/12/2014)

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della Scuola
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 2075  del 19 dicembre 2014 (pdf, 97 Kb)

 

LV/rp
Referente: Roberta Pugliese
02-574 627 290
Email relazioni.lingue@gmail.com

Comments off

Aperta la funzione di comunicazione assenze nella piattaforma dedicata

 Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti Scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21155 del 18 dicembre 2014

Ai Dirigenti Scolastici della Regione Lombardia
LORO SEDI

 

Oggetto: aperta la funzione di comunicazione assenze nella piattaforma dedicata

Facendo seguito alla nota Prot. 18230 del 30 ottobre 2014 si comunica che è ora attiva la funzione di comunicazione assenze della piattaforma “Dirigenti Scolastici Lombardia” raggiungibile dalla sezione applicazioni esterne della pagina Dirigenti presente sul sito dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

Gli inserimenti in oggetto non saranno possibili prima di aver ottemperato alle disposizioni impartite con la nota richiamata (completamento sezioni “dati DS” e “anagrafica”).

Si prega le SS.LL. di controllare i dati presenti relativi ai riepiloghi ferie e di indicarne eventuali difformità attraverso l’apposita funzione “segnalazione errori” del sistema. A breve saranno contabilizzate le assenze comunicate a mezzo email nel periodo di chiusura del sistema.

Dalla data odierna le comunicazioni a questo Ufficio relative alle assenze, ad eccezione dei casi non ancora previsti a sistema, dovranno essere comunicate esclusivamente attraverso la piattaforma.

Si rammenta che l’applicativo è accessibile a tutti i dirigenti scolastici in servizio presso le Istituzioni Scolastiche della regione Lombardia nonché ai presidi incaricati.

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

 

   

  Il dirigente
Morena Modenini

 

MM/ag

Commenti

Formazione obbligatoria per i dirigenti scolastici neo-immessi in ruolo – Piano di formazione incontri in presenza

Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21220
Milano,  19 dicembre 2014

Ai dirigenti scolastici neo immessi in ruolo
nella Regione Lombardia
LORO SEDI
e,p.c.  Alle OO.SS. Area V
Dirigenza Scolastica
LORO SEDI

Oggetto: Formazione obbligatoria per i dirigenti scolastici neo-immessi in ruolo – Piano di formazione incontri in presenza.

Facendo seguito alla precedenti comunicazioni riguardanti la formazione dei neo Dirigenti scolastici, si porta a conoscenza che questo ufficio ha definito il piano di formazione complessivo per gli incontri in presenza per i Dirigenti neo immessi.

Sembra opportuno richiamare che il Miur con comunicazioni Prot. n. 4795 del 16 maggio 2014 e Prot. n. 14454 del 4 novembre 2014 ha definito articolazioni differenti delle 75 ore complessive di formazione previste per i Dirigenti scolastici neo immessi.

La tabella seguente riepiloga le diverse modalità

 

Tipologia formazione

DS assunti al 30 giugno 2014

DS assunti al 1 settembre 2014

formazione on line

20 ore

==

formazione in presenza a cura di USR

35 ore

40 ore

formazione autonoma

==

10 ore

attività di tirocinio e mentoring

20 ore

25 ore

Rispetto ad alcune richieste pervenuteci nell’ultimo periodo, si precisa che:

-      la formazione on line è stata svolta a cura di Indire e si è conclusa;

-      l’attività di tirocinio e mentoring deve essere registrata, a cura del Mentor, sul sito dell’Indire per gli assunti al 30 giugno; per gli altri Dirigenti, l’Ufficio sta predisponendo un’apposita sezione all’interno dell’applicativo “Dirigenti Scolastici Lombardia”. Seguirà ulteriore comunicazione quando la sezione sarà fruibile;

-      per il riconoscimento della formazione autonoma, si dovrà produrre idonea attestazione che dovrà essere inserita all’interno della piattaforma soprarichiamata. L’ente organizzatore deve essere in possesso di accreditamento presso il MIUR e la tematica deve essere ricompresa tra quelle previste dalla comunicazione Miur Prot. n. 14454 del 4 novembre 2014.

 

Dal punto di vista operativo il piano di formazione prevede n. 5 corsi obbligatori (di cui uno già svolto) e altri 23 moduli opzionali.

I neo Dirigenti Scolastici dovranno scegliere entro le ore 12,00 del 7 gennaio 2015, tramite l’applicativo “Dirigenti Scolastici Lombardia” (sezione Formazione – Aggiornamento), le rispettive preferenze almeno fino al raggiungimento del monte ore previsto secondo la tabella presentata. Verrà organizzata l’erogazione dei corsi che raggiungeranno il numero minimo di 50 partecipanti.

Nel corso del mese di gennaio 2015 sarà pubblicato l’elenco definitivo dei corsi attivati con le relative date e sedi di erogazione.

Le scelte effettuate in questa sede potranno essere variate qualora il corso prescelto non dovesse essere organizzato per il non raggiungimento del numero minimo di partecipanti o per incompatibilità di date e/o di luogo di erogazione.

Ai diversi moduli formativi potranno partecipare anche i Dirigenti già in servizio, i neoassunti avranno la priorità.

La presente comunicazione rettifica la nota prot. n. 16216 del 22 settembre 2014 di questo ufficio.

Si porta a conoscenza che l’Ufficio sta predisponendo l’organizzazione del corso per Datore di lavoro Rivolto ai Dirigenti Scolastici secondo quanto previsto dalla normativa vigente (decreto 81/2008 e s.m.i.).

 

 Il dirigente
Morena Modenini

 Allegati

MM/dp
Delio Pistolesi
Tel. 02 574 627 258
Fax 02 574 627 246
Email: delio.pistolesi@istruzione.it

Commenti

Disponibilità reggenza dell’istituzione scolastica: Istituto Superiore “F. Tassara – G. Ghislandi” di Breno (BS)

 Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti Scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21223 del 19 novembre 2014

Ai Dirigenti Scolastici della Lombardia
p.c.  
Ai  Dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia
Alle OO.SS. dei Dirigenti Scolastici della Lombardia

 

Oggetto: A.S. 2014/15Disponibilità reggenza dell’ Istituto Superiore “F. Tassara – G. Ghislandi” di Breno (BS).

 

Si comunica che è disponibile, per incarico di reggenza, l’istituzione scolastica sotto elencata:

 ISTITUTO SUPERIORE “F. TASSARA – G. GHISLANDI”via Folgore, 16 - 25043

Breno (BS) – Codice Meccanografico:BSIS001009 – dal 01.01.2015 fino al 31.08.2015.

 Il Direttore Generale, in caso di non disponibilità da parte dei Dirigenti Scolastici, ai sensi dell’ art. 19 del CCNL Area V dell’11 aprile 2006, conferirà d’ufficio l’incarico di Reggenza.

 Le disponibilità devono pervenire entro il 29/12/2014 a mezzo e-mail (uff7-lombardia@istruzione.it e caterina.ficara@istruzione.it) utilizzando l’allegato modello.

 

 

 Il dirigente
Morena Modenini

Allegati

MM/ag
Segreteria Ufficio VII

Commenti

Disponibilità reggenza dell’istituzione scolastica: Istituto Comprensivo Est 2 di Brescia (BS)

 Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti Scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21225 del 19 novembre 2014

Ai Dirigenti Scolastici della Lombardia
p.c.  
Ai  Dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia
Alle OO.SS. dei Dirigenti Scolastici della Lombardia

 

Oggetto: A.S. 2014/15Disponibilità reggenza dell’Istituto Comprensivo Est 2 di Brescia.

 

Si comunica che è disponibile, per incarico di reggenza, l’istituzione scolastica sotto elencata:

ISTITUTO COMPRENSIVO RAFFAELLO SANZIO EST2 BRESCIA – via Raffaello, 21 – 25124 Brescia (BS) -Codice Meccanografico:BSIC879002fino al 31.08.2015.

Il Direttore Generale, in caso di non disponibilità da parte dei Dirigenti Scolastici, ai sensi dell’ art. 19 del CCNL Area V dell’11 aprile 2006, conferirà d’ufficio l’incarico di Reggenza.

Le disponibilità devono pervenire entro il 29/12/2014 a mezzo e-mail (uff7-lombardia@istruzione.it e caterina.ficara@istruzione.it) utilizzando l’allegato modello.

 

 Il dirigente
Morena Modenini

Allegati

MM/ag
Segreteria Ufficio VII

Commenti

Progetto Scuola Volontariato per Expo Studenti volontari per un giorno – Avviso

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21213
Milano, 19 dicembre 2014

Ai dirigenti degli AT
Ai dirigenti scolastici
degli Istituti di istruzione di secondo grado
statali e paritari
della Lombardia
LORO SEDI

Oggetto: Progetto Scuola Volontariato per Expo Studenti volontari per un giorno – Avviso

L’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia in collaborazione con EXPO promuove l’ azione Studenti volontari per un giorno ad EXPO, afferente al progetto Scuola Volontariato per Expo in Lombardia.

Come da nota Prot.AOODRLO n. 10901 del 6/6/2014, il progetto è realizzato dallo Sportello Regionale Scuola Volontariato

Le candidature vanno presentate nella sezione “IN EXPO” del sito dedicato, che sarà attiva dal 20/12/2014 all’indirizzo:http://www.exposcuolavolontariato.it/, secondo le modalità illustrate nell’Avviso in allegato.

 

Per il dirigente dell’Ufficio IV
Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

  • Allegato 1 – avviso (pdf, 467 Kb)

GB/mf
Referente: Marcella Fusco
tel 02 574 627 208
marcella.fusco1@istruzione.it

Commenti

Expo Milano 2015: visite didattiche

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21218
Milano, 19 dicembre 2014

Ai Dirigenti degli AT
Ai referenti territoriali EXPO
Ai dirigenti scolastici degli istituti statali di ogni ordine e grado
Ai coordinatori delle attività didattiche degli istituti paritari di ogni ordine e grado
LORO SEDI

Oggetto: Expo Milano 2015: visite didattiche.

Con riferimento alla circolare del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione n. 7392 del 17/12/2014, si richiama l’attenzione delle SS.VV. sulla possibilità di effettuare visite didattiche ad Expo Milano 2015 tra il 1° Maggio e il 31 Ottobre 2015.

La visita permetterà agli Studenti e ai Docenti di vivere un’esperienza unica, personalizzata e coinvolgente: scoprire l’eccellenza alimentare del mondo, entrare in contatto con oltre 140 Paesi, scoprire l’innovazione dei nove Cluster e delle Aree Tematiche, visitare il Padiglione Italia e le eccellenze del “Made in Italy”.

Le Istituzioni scolastiche potranno scegliere tra una serie di itinerari di visita dedicati, differenziati per età, grado e ordine di Scuola, che suggeriranno alcune tappe particolarmente interessanti per ottimizzare l’esito della visita didattica ai fini del curriculum.

Si sottolinea il valore formativo che riveste la visita e l’importanza di indirizzare, possibilmente, verso Expo Milano 2015 la meta dei viaggi d’istruzione che ogni Istituto ha in programma.

A tal fine nel sito http://www.progettoscuola.expo2015.org sarà possibile trovare tutte le informazioni e le indicazioni relative alla visita didattica, nonché prenotare il biglietto per le Scuole alla tariffa agevolata di € 10 per singolo studente.

Sul portale saranno caricate anche proposte di itinerari e informazioni per facilitare la visita. Il portale sarà anche il punto di riferimento per iniziare il percorso di prenotazione delle visite a Expo Milano 2015 e usufruire delle agevolazioni previste dagli accordi in corso di sottoscrizione che consentiranno di accedere alle promozioni dedicate.

Gli Studenti intenzionati a visitare Expo Milano 2015 singolarmente e al di fuori dei percorsi scolastici, usufruiranno di un prezzo agevolato presentando al momento dell’acquisto del biglietto la propria Carta dello Studente “IoStudio”.

I Dirigenti scolastici, i Referenti e i Rappresentanti, a loro volta, informeranno capillarmente Docenti, Studenti e Genitori dell’Istituto sottolineando l’unicità dell’Evento

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

 

 

Per il Dirigente dell’Ufficio IV
Il Dirigente dell’Ufficio III
Giuseppe Bonelli

 

GB/mrc
Maria Rosaria Capuano
02 574 627 259
mariarosaria.capuano2@istruzione.it

Commenti

Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Sedi di Roma e Caserta. Programmazione corsi 2015 – AVVISO

Direzione Generale
Ufficio I –
Affari generali, personale e servizi della direzione generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

AVVISO

 

Si comunica che la SNA ha  trasmesso a questo ufficio l’elenco dei corsi attivati presso le sedi di Caserta e Roma per i  quali è stato prorogato il termine di iscrizione.

I corsi interessati dalla proroga in questione sono contrassegnati da un asterisco nella tabella che si allega.

 

 

Allegati

LV/cd

Commenti

Rassegna Regionale di Musica da Camera

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della Scuola
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

 

AVVISO

 

L’I.C. Como Centro, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Como, organizza la III Rassegna di Musica da Camera, con carattere regionale.

Al fine di consentire a tutti gli interessati la partecipazione all’iniziativa, si diffonde la relativa documentazione.

L’occasione è gradita per porgere distinti saluti.

 

Il dirigente
Luca Volonté

 

Allegati

LV/rz

Comments off

Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Programmazione corsi 2015. Sedi di Roma e Caserta

Direzione Generale
Ufficio I –
Affari generali, personale e servizi della direzione generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21178
Milano, 18 dicembre 2014

Ai dirigenti responsabili
degli Uffici dell’USR per la Lombardia
LORO SEDI
e, p.c. Alle OO.SS. Comparto Ministeri
Alle RSU
LORO SEDI

Oggetto: Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Programmazione corsi 2015. Sedi di Roma e Caserta.

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che il MIUR, con apposita nota, ha comunicato a questa Direzione che, in un ottica di razionalizzare del Sistema unico delle scuole di reclutamento e della formazione pubblica, sono state soppresse le sedi distaccate della SNA prive di centro residenziale,
con la conseguenza che saranno operative unicamente le sedi di Roma e di Caserta.

Il riassetto investe, altresì , la pianificazione delle attività di formazione della SNA la cui programmazione per il 2015, allegata alla presente, comprenderà le seguenti aree tematiche: management pubblico-gare ed appalti–bilancio e contabilità dello stato- e-government- Europa-Formazione linguistica-federalismo fiscale-anticorruzione, integrazione e trasparenza.

Tutte le informazioni relative ai corsi proposti dalla SNA saranno pubblicati sul sito della stessa Scuola, senza ulteriori avvisi o pubblicazioni in sito da parte di questa Direzione in merito alle singole iniziative di formazione.

Si invitano i funzionari interessati a candidarsi alle iniziative formative dopo aver concordato con i propri dirigenti la possibilità di parteciparvi, considerando come termine ultimo per l’iscrizione quello indicato nella scheda descrittiva del singolo percorso.

Si ricorda, altresì, che una volta data, da parte dell’Ufficio competente, l’autorizzazione all’iscrizione definitiva, sarà la SNA a decidere in merito all’ammissione al corso.

La partecipazione al corso è a titolo gratuito, con l’avvertenza che, per evidenti ragioni economiche, potrebbe non essere garantito il rimborso delle relative spese, anche in considerazione dell’ ubicazione della sede di svolgimento.

La presente viene inviata alle OO.SS. comparto Ministeri quale doverosa informativa sindacale, nonché al sito web di questo USR per ottemperare agli obblighi di pubblicità.

Nel ringraziare per la consueta collaborazione, si porgono cordiali saluti.

 

Il dirigente
f.to Luciana Volta

Allegati

LV/cd
Referente:
Carolina Damiani
Telefono:02-574 627 224
E-mail: carolina.damiani.pv@istruzione.it

Commenti

Istituzioni scolastiche selezionate per la gestione dei corsi metodologico-didattici CLIL di cui al DM 351/2014

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della Scuola
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21001
Milano, 15 dicembre 2014

Al M.I.U.R.
Direzione Generale per il Personale scolastico

Oggetto:Istituzioni scolastiche selezionate per la gestione dei corsi metodologico-didattici CLIL di cui al DM 351/2014.

Con riferimento alla nota AOODGPER prot. n. 17849 del 1 dicembre 2014 relativa all’individuazione di istituzioni scolastiche alle quali affidare la gestione dei corsi metodologico-didattici CLIL di cui al D.M.351/2014 e al successivo D.M.956/2014, con la presente si comunica l’elenco delle istituzioni scolastiche individuate da questo Ufficio Scolastico Regionale:

  • IIS Frisi, Milano  
  • ITIS Cardano, Pavia
  • Liceo Falcone di Bergamo
  • Liceo Crespi, Busto Arsizio (VA)
  • IIS Bertacchi, Lecco  

 

Restando a disposizione per ulteriori ragguagli, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

 

 

Il dirigente
Luca Volonté

 

LV/rp
Referente: Roberta Pugliese
02-574 627 290
Email relazioni.lingue@gmail.com

Comments off

Corsi di formazione di inglese destinati a docenti di scuola primaria privi dei requisiti per l’insegnamento della lingua inglese – Trasmissione individuazione delle istituzioni scolastiche per la realizzazione di due corsi di formazione

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21024
Milano, 15 dicembre 2014

 

Al M.I.U.R.
Direzione Generale per il Personale scolastico

 

Oggetto: Corsi di formazione di inglese destinati a docenti di scuola primaria privi dei requisiti per l’insegnamento della lingua inglese – Trasmissione individuazione delle istituzioni scolastiche per la realizzazione di due corsi di formazione.

Con riferimento al decreto del direttore generale del personale scolastico AOODPIT prot. n. 958 del 1/12/2014 con il quale sono stati assegnati alla Lombardia due corsi di formazione linguistico-comunicativa, da strutturare secondo il percorso formativo di cui al D.D. N.88 del 20/11/2013, destinati a docenti della scuola primaria privi dei requisiti per l’insegnamento della lingua inglese, con la presente si trasmette l’elenco delle istituzioni scolastiche individuate da questo Ufficio Scolastico Regionale:

1. I.C. “Diotti” di Casalmaggiore (CR) – corso da n.140 ore

2. IC “Copernico” – Corsico (MI) – corso da n. 100 ore

Restando a disposizione per ulteriori ragguagli, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

 

  Il dirigente
Luca Volonté

 

 

LV/rp
Referente: Roberta Pugliese
Tel. 02-574627290 Email lingue@istruzione.lombardia.it

Commenti

Invito spettacolo di Natale

Le iniziative della Regione Lombardia per gli studenti e le loro famiglie per Natale.

Allegati

Commenti

La Grande Guerra. Immagini, racconto e interpretazione tra cinema e storia. Corso di aggiornamento per docenti.

 Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21056
Milano, 16 dicembre 2014

Al dirigente dell’Ambito Territoriale di Milano

Ai dirigenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado
di Milano e Provincia

Oggetto:La Grande Guerra. Immagini, racconto e interpretazione tra cinema e storia. Corso di aggiornamento per docenti.

La Fondazione ISEC (Istituto per la storia dell’età contemporanea) e l’Istituto Lombardo di Storia Contemporanea, in collaborazione con Fondazione Pirelli e Fondazione Cineteca Italiana, promuovono un ciclo di incontri rivolto agli insegnanti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Milano e provincia sul tema della prima guerra mondiale.

Il corso gratuito si propone di offrire una panoramica aggiornata della storiografia della Grande Guerra approfondendo aspetti meno noti come il ruolo delle donne, il racconto della guerra nel suo farsi attraverso le immagini, il problema dei prigionieri e dei profughi.

Nell’ambito del corso le lezioni frontali e le attività di tipo seminariale, tenute da storici e docenti universitari e rivolti ai docenti iscritti, sono abbinate alla proiezione di film introdotti e commentati da studiosi di storia del cinema.

Le proiezioni si svolgeranno al mattino e sono aperte alle classi.

Per informazioni più dettagliate e modalità di iscrizione si rimanda alla locandina allegata.

 

 Per il dirigente dell’Uff. IV
Il dirigente dell’Uff. III
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/sc
Referente: Simona Chinelli
Tel. 02 574 627 322
mail: schinelli70@gmail.com

Commenti

La musica contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Progetto nazionale per gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado

 Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21055
Milano, 16 dicembre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali

Ai dirigenti delle scuole secondarie di secondo grado

 

Oggetto: la musica contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Progetto nazionale per gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado.

Il MIUR, DG per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione, in collaborazione con l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), indice il Concorso Nazionale “La musica, il lavoro minorile e il diritto all’istruzione”, rivolto a tutte le scuole secondarie di secondo grado.

Il bando di Concorso è finalizzato alla presentazione di un elaborato audiovisivo con colonna sonora originale della durata di 4 minuti che denunci lo sfruttamento del lavoro minorile in violazione dei diritti umani e in particolare del diritto all’istruzione.

Insegnanti e alunni per sviluppare il progetto prenderanno spunto dalla tela “C’era una volta…Grillo parlante dove sei?” E dall’analisi dei personaggi rappresentati. La tela e il materiale relativo sono disponibili sul sito www.ilo.org/rome

Le istituzioni scolastiche dovranno inviare all’Ufficio Scolastico regionale per la Lombardia, all’indirizzo mail uff4-lombardia@istruzione.it , la scheda di adesione al Concorso (compilata in ogni sua parte) entro e non oltre il 22 dicembre 2014 e contestualmente all’indirizzo mail della Direzione generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del MIUR: dgsip.segreteria@istruzione.it

I lavori prodotti dalle scuole dovranno essere inviati entro e non oltre il 13 marzo 2015 secondo le modalità puntualizzate nel Bando allegato.

Le opere vincitrici verranno premiate con la partecipazione di una piccola rappresentanza di insegnanti e studenti all’EXPO 2015 dove saranno proiettati i video, con la pubblicazione dei video sui siti del MIUR – ILO e con la partecipazione alla giornata mondiale del 12 Giugno 2015.

 

 

 Per il dirigente dell’Uff. IV
Il dirigente dell’Uff. III
Giuseppe Bonelli

Allegati

 

GB/sc
Referente: Simona Chinelli
Tel. 02 574 627 322
mail: schinelli70@gmail.com

Commenti

Assegnazione reggenza dell’ istituzione scolastica: Istituto Comprensivo di Villaguardia (CO) – a.s. 2014-2015

 Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti Scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 21076 del 16 dicembre 2014

Ai Dirigenti Scolastici della Lombardia
p.c.  

Ai Dirigenti degli Uffici Scolastici Provinciali della Lombardia

Alle OO.SS. dei Dirigenti Scolastici della Lombardia

 

Oggetto: A.s. 2014-15 assegnazione reggenza dell’Istituto Comprensivo di Villaguardia (CO).

Facendo seguito alla nota prot. MIUR AOODRLO R.U. 26158 del 28 novembre 2014 si comunica che viene individuato quale destinatario di affidamento incarico di reggenza, per l’istituzione scolastica sottoelencata, il seguente dirigente scolastico:

Dott. Foderaro Domenico fino al 31/08/2015.

Istituto Comprensivo di Villaguardia (CO) Via Vittorio Veneto, 4 – 22079 Villa Guardia (CO),Codice Meccanografico: COIC85400X.

Seguirà il provvedimento formale di affidamento di incarico di reggenza.

 

 

 

  

    Il dirigente
Morena Modenini

 

MM/ag
Segreteria Ufficio VII

Commenti

« Articoli precedenti

Ambiti territoriali (link esterni)

http://www.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/plugins/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css