Navigazione veloce

USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - PEC drlo@postacert.istruzione.it - CF 97254200153

Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium I.T.S. “Gentileschi” – Milano, 28 ottobre 2014

ottobre 28, 2014
9:00 ama5:00 pm

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17406
Milano, 14 ottobre  2014

Ai Dirigenti scolastici ed ai docenti delle
scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di
istruzione statali della Lombardia

Ai Coordinatori Didattici ed Educativi ed ai
docenti delle scuole dell’Infanzia e del
primo ciclo di istruzione paritarie della
Lombardia

Oggetto: Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium I.T.S. “Gentileschi” – Milano, 28 ottobre 2014.

 

All’interno delle azioni che stanno caratterizzando le misure di accompagnamento alla riforma del primo ciclo d’istruzione, l’USR Lombardia organizza a Milano il Seminario regionale dal titolo:
“ La dimensione INternazionale della didattica nel primo ciclo d’istruzione”

L’evento è rivolto ai Dirigenti scolastici e docenti delle scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione statali e paritarie e vuole offrire importanti spunti di approfondimento sulla formazione linguistica dei docenti alla luce delle Nuove Indicazioni Nazionali. Didattica innovativa, metodologia CLIL, progetti Erasmus plus, saranno alcuni dei focus che caratterizzeranno la giornata seminariale.

Il seminario regionale, secondo i tempi e le modalità descritte nel programma allegato, avrà luogo martedì 28 ottobre 2014 dalle ore 9:00 alle ore 17:00 – presso l’ Auditorium dell’ I.T.S.T. “Gentileschi”” –Via A. Natta ,11– Milano (MM Linea Rossa, fermata Lampugnano)

E’ prevista nel pomeriggio la partecipazione a tre Workshop dedicati alla Lingua Inglese, Francese e Tedesca.

Per partecipare alla sessione mattutina e/o pomeridiana del seminario è necessario compilare la scheda d’iscrizione accedendo al link:
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/iscrizioni/seminario-esplorando-le-in-3

L’iscrizione potrà avvenire entro e non oltre il 25 Ottobre 2014. La partecipazione all’evento è a carico dei partecipanti.

 

 Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/gs
Referente
Giusi Scordo
tel. 02.574 627 299
Email: giusiscordo@gmail.com

Commenti

Saluto del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

bslogo 

 Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Saluto del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

Milano, 15 ottobre 2014

Assumere la direzione dell’Ufficio Scolastico di una regione dinamica e altamente impegnata per la qualità della scuola, come la Lombardia, è per me un onore e motivo di orgoglio.

Desidero, innanzitutto, porgere un saluto agli studenti e alle loro famiglie, a tutto il personale delle istituzioni scolastiche statali e paritarie, degli uffici di ambito territoriale e dell’Ufficio Scolastico Regionale, alle Autorità, alle organizzazioni sindacali, alle Università e alle istituzioni tutte che, a vario titolo, operano per il miglioramento continuo del sistema scolastico lombardo.

Alla consapevolezza di affrontare un’esperienza e una sfida molto impegnative, per la complessità dei compiti che mi attendono, si accompagna la convinzione di poter contare su un lavoro di squadra, centrato sulla valorizzazione delle competenze di ciascuno e sul senso di responsabilità, per l’erogazione di un servizio scolastico in cui qualità ed equità dell’istruzione possano trovare un’espressione congiunta sempre più elevata.

A tal fine è mia intenzione coinvolgere tutte le persone che operano nella e per la scuola, con la certezza che la collaborazione e l’interazione tra istituzioni, famiglie e società siano indubbiamente le leve strategiche per perseguire gli obiettivi della “buona scuola”, in cui gli studenti possano avere a disposizione concrete opportunità per apprendere e acquisire le competenze necessarie a sviluppare autonomia, responsabilità e senso critico.

Il mio incarico come Direttore Generale per la Lombardia mi esorta a prestare attenzione e a praticare l’ascolto per comprendere le situazioni di difficoltà di scuole e uffici, per condividere possibili soluzioni, ma anche per conoscere e potenziare la circolazione delle tante iniziative di progettazione e programmazione per la scuola, provenienti dalla ricca e variegata articolazione del territorio lombardo, in sintonia con tutti gli enti locali: comuni, province e regione.

È mia convinzione che un atteggiamento resiliente, in cui si affrontano le difficoltà per cercare, proporre e condividere soluzioni innovative e realistiche, insieme alla collaborazione di tutte le parti coinvolte, nel rispetto reciproco di funzioni e compiti, possa rappresentare un buon punto di partenza per lavorare in sinergia e in un clima motivante e gratificante per tutti.

La Lombardia si è sempre distinta per la capacità di innovazione che ha qualificato negli anni l’offerta formativa delle scuole. Innovazione perseguita attraverso l’alleanza formativa tra tutti coloro che, a titolo diverso, sono impegnati nella formazione dei giovani.

La scuola deve rappresentare una leva strategica fondamentale per la tenuta e lo sviluppo del sistema, ma la sua identità e la sua mission assumono tanto più valore quanto più intensamente essa riesce a vivere l’interscambio con i contesti esterni.

In questo quadro sottolineo l’impegno mio e della direzione scolastica regionale nell’essere parte attiva del processo di innovazione, nel fornire luoghi e occasioni di raccordo e di confronto per ampliare e rendere stabili le relazioni con il territorio, stimolare la ricerca didattica, sperimentare e diffondere pratiche innovative.

Allo stesso modo, come prospettato nella “Buona scuola”, un ruolo fondamentale assume la valutazione sia degli apprendimenti degli studenti sia del servizio scolastico, in maniera da proseguire nel cammino del miglioramento in un orizzonte di responsabilità, trasparenza e rendicontazione sociale.

L’ufficio scolastico per la Lombardia quest’anno, con numerose istituzioni scolastiche di tutto il paese e in particolare della nostra regione, è, inoltre, direttamente coinvolto nell’evento universale Expo 2015, un’occasione unica di incontro e di confronto su temi di grande interesse e rilevanza che permetterà di mettere in luce le eccellenze della scuola lombarda.

Desidero, quindi, ringraziare il Direttore Generale che mi ha preceduto alla guida di questo Ufficio Scolastico, il dott. Francesco de Sanctis, il cui operato ha consentito alla Scuola lombarda di svilupparsi in termini di qualità.

Infine un ringraziamento speciale a tutto il personale della scuola e dell’amministrazione, ai docenti e ai dirigenti scolastici, che ogni giorno operano per assicurare successo scolastico e formativo a tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e per garantire la qualità del sistema scolastico lombardo.

 

Delia Campanelli

Commenti

Scorrimenti graduatorie delle procedure concorsuali ex D.D.G. 82/12 – Classe A019 – 2^ Rettifica assegnazione province

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17681   del 20 ottobre 2014

A tutti gli interessati
e, p.c.,  Ai dirigenti degli Uffici scolastici
territoriali della Lombardia

Ai dirigenti delle scuole statali
di ogni ordine e grado della Lombardia

OGGETTO:

Scorrimenti graduatorie delle procedure concorsuali ex D.D.G. 82/12 – Classe A019 – 2^ Rettifica assegnazione province.

Con la presente si rettifica la nota del 14 ottobre 2014, prot. DRLO 17435, con cui questo Ufficio, all’esito dello scorrimento delle graduatorie concorsuali ex D.D.G. 82/2012, ha pubblicato l’assegnazione dei candidati alle province di titolarità per la classe di concorso A019, e si diffonde in allegato l’elenco aggiornato a seguito delle rinunce pervenute

Si ricorda che l’assegnazione comporta l’immissione in ruolo nella provincia con decorrenza giuridica dall’a.s. 2014/15 ed effettiva presa di servizio dall’1 settembre 2015; la nomina, pertanto, non determinerà variazioni sulla situazione lavorativa attualmente in essere. Questa fase implica esclusivamente la sottoscrizione del contratto a tempo indeterminato, senza alcuna scelta in merito alla sede di titolarità: quest’ultima, infatti, sarà acquisita attraverso le procedure di mobilità attivate per l’a.s. 2015/16. Il personale che per l’a.s. 2014/15 sia in servizio con contratto a tempo determinato per almeno 180 giorni in scuola statale, sulla medesima classe di concorso o su classe di concorso affine, potrà svolgere nello stesso a.s. 2014/15 il periodo di prova e l’anno di formazione.

Gli interessati verranno contattati dall’Ufficio Scolastico territorialmente competente per la sottoscrizione del contratto; a tal proposito si raccomanda comunque di verificare, a tutela del proprio interesse, lo stato delle pubblicazioni sui siti istituzionali di questo Ufficio Scolastico Regionale e degli Uffici Scolastici territorialmente competenti.

L’occasione è gradita per porgere distinti saluti.

 

  Il dirigente
Luca Volonté

Allegati

 

LV/ar
Referente
Antonio Ricciardi
tel 02 574 627 312
a.ricciardi@istruzione.it

Commenti

XXIII Edizione delle Olimpiadi di Filosofia – A.S. 2014-2015

 

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17680
Milano, 20 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali della
Lombardia
Ai Dirigenti degli Istituti scolastici secondari
di secondo grado

Oggetto: XXIII Edizione delle Olimpiadi di Filosofia – A.S. 2014-2015

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che il MIUR, Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione, e la Società Filosofica Italiana, con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e del Dipartimento Scienze Umane e Sociali, Patrimonio Culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche, organizzano la XXIII Edizione delle Olimpiadi di Filosofia, rivolte agli studenti e alle studentesse del secondo biennio e del quinto anno della scuola secondaria di secondo grado, statale e paritaria.

Le Olimpiadi di Filosofia sono gare individuali che prevedono due canali:

1. canale A in lingua italiana che si sviluppa in tre fasi (d’istituto, regionale e nazionale);
2. canale B in lingua straniera (inglese, francese, tedesco o spagnolo) che si articola in quattro fasi
(d’istituto, regionale, nazionale, internazionale).

La selezione per entrambi i canali e le fasi, prevede una prova scritta, consistente in un saggio di argomento filosofico, che dovrà essere svolto per il canale B in lingua straniera.

Il calendario delle prove è il seguente:

1. Selezione d’Istituto, entro il 7 febbraio 2015
2. Selezione regionale, entro il 28 febbraio 2015
3. Gara nazionale, Roma 25-26 marzo 2015
4. XIII International Philosophy Olympiad, Tartu (Estonia) 14 e 18 Maggio 2015

Si allegano la comunicazione del MIUR con tutti i dettagli dell’iniziativa, la scheda di partecipazione degli istituti scolastici, che deve essere inviata entro il 30 novembre 2014, all’indirizzo carla.guetti@istruzione.it, e il modello per redigere il verbale della selezione d’Istituto.

Tutte le comunicazioni riguardanti le Olimpiadi di Filosofia sono e saranno pubblicate sul sito del MIUR www.istruzione.it, sul sito della SFI www.sfi.it e sul portale nazionale delle Olimpiadi di Filosofia www.philolympia.net/

A supporto dell’iniziativa l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia proporrà un seminario articolato in 4 incontri; il calendario e le sedi di svolgimento dei suddetti incontri saranno resi noti in una successiva comunicazione.
Vista la rilevanza dell’iniziativa si pregano le SS.LL. di volerne dare la massima diffusione.

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

Allegati

MA/sc
Referenti:
Dirigente tecnico:Franco Gallo
Tel. 02 574 627 230
Email: franco.gallo6@istruzione.it

Simona Chinelli
Tel. 02 574 627 322
Email: schinelli70@gmail.com

Commenti

Elenco degli istituti scolastici che potranno usufruire gratuitamente degli incontri formativi promossi dall’Ordine dei Giornalisti

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17678
Milano, 20 ottobre 2014

Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali della
Lombardia
Ai Dirigenti degli Istituti scolastici secondari
di secondo grado

Oggetto: Elenco degli istituti scolastici che potranno usufruire gratuitamente degli incontri formativi promossi dall’Ordine dei Giornalisti.

In relazione alla comunicazione Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17405, 14 ottobre 2014,
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/protlo_17405_14_ottobre_2014/,pubblicata sul sito dell’Ufficio
Scolastico Regionale per la Lombardia, si rende noto l’elenco delle cinque istituzioni scolastiche selezionate
che potranno usufruire gratuitamente di un ciclo di incontri, rivolti alle classi quinte degli Istituti Superiori di
Secondo grado, al fine di supportare la preparazione degli studenti all’esame di stato e in particolare alla
prova scritta di italiano.

1. Liceo scientifico statale Galileo Ferraris, Varese
2. Liceo classico Tito Livio, Milano
3. Istituto Tecnico Primo Levi, Seregno (MB)
4. IISS Vincenzo Capirola, Brescia
5. IISS (Istituto professionale) Gaetano Cantoni, Treviglio (BG)

Il corso suddetto sarà organizzato dall’Ordine nazionale dei Giornalisti, i cui referenti concorderanno con le
singole scuole il calendario degli incontri.

Sarà cura di questo Ufficio comunicare i risultati della selezione al MIUR, DG Studente, integrazione e
partecipazione.

Non saranno più accolte le domande di partecipazione delle istituzioni scolastiche alla selezione, essendo la
stessa già stata effettuata.

 

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

 

MA/sc
Referente: Simona Chinelli
Tel. 02 574 627 322
Email: schinelli70@gmail.com

Commenti

Fondi aree a rischio ed a forte processo immigratorio – Durata e conclusione dei progetti relativi all’anno scolastico 2013/2014 – E.F. 2013

 Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17676
Milano, 20 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali
della Lombardia
Ai dirigenti scolastici delle istituzioni
scolastiche statali della Lombardia

Oggetto: Fondi aree a rischio ed a forte processo immigratorio – Durata e conclusione dei progetti relativi all’anno scolastico 2013/2014 – E.F. 2013

A seguito di numerosi quesiti pervenuti allo scrivente Ufficio circa i tempi di realizzazione e completamento delle attività progettuali di cui in oggetto, si conferma il termine del 30 novembre 2014, come nelle indicazioni contenute nella nota MIUR AOODGSC R.U. 0003876 del 20.06.14 già pubblicata da questo Ufficio con comunicazione MIUR AOODRLO R.U. 11635 del 23.06.14 di cui si fornisce il link:
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/protlo11635_14/
Tanto si rende necessario ai fini della corretta gestione delle risorse finanziarie.

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

 

MA/il
Referente
Isabella Lovino
isabella.lovino@istruzione.it
02 574 627 249

Commenti

Presente e futuro della lessicografia digitale

Iniziativa del Dipartimento SMeLSI dell’Università di Milano.

 

Allegati

Commenti

Progetto LENS – incontro di presentazione

 Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17667
Milano, 20 ottobre 2014

Ai dirigenti scolastici delle scuole
di scuola primaria e secondaria di I  grado

Oggetto: Progetto LENS – incontro di presentazione

Si informa che martedì 21 ottobre 2014 dalle ore 10.00 alle 11.00 avrà luogo la presentazione del progetto LENS – Learning English with Native Speakers – presso la sede dell’Associazione Alice in Città, via Tommei 8, Milano.

Il progetto LENS, finalizzato all’affiancamento durante le ore curricolari di assistenti linguistici madrelingua inglese agli insegnanti specialisti di inglese della scuola primaria e secondaria di primo grado, prevede l’utilizzo di tecniche didattiche non formali ed informali ed una formazione agli insegnanti degli istituti aderenti.

Nell’incontro saranno illustrati soprattutto gli aspetti amministrativi e organizzativi del progetto, per tale ragione si auspica la partecipazione dei dirigenti scolastici interessati.

Per ulteriori informazioni e per confermare la partecipazione è possibile telefonare al numero 02/497 921 34 oppure scrivere a segreteria@aliceincitta.org.

Si porgono cordiali saluti.

 

Il dirigente
Luca Volonté

 

LV/rp
Referente: Roberta Pugliese
02-574 627 290
Email: relazioni.lingue@gmail.com

Commenti

Bando MIUR “Spazio pubblico e democrazia: gloria, degrado e riscatto delle piazze d’Italia”

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17592
Milano, 16 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia
Ai dirigenti degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado

Oggetto: Bando MIUR “Spazio pubblico e democrazia: gloria, degrado e riscatto delle piazze d’Italia”.

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che il MIUR, Direzione Generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione, in collaborazione con Fondazione Napoli Novantanove, ha indetto il primo bando di Concorso dal titolo “Spazio pubblico e democrazia: gloria, degrado e riscatto delle piazze d’Italia”, rivolto alle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado.

La finalità del concorso è quella di porre l’attenzione sullo spazio pubblico e i suoi luoghi aperti, permettendo agli studenti coinvolti di studiarli per conoscerli, visitarli e viverli al fine di riappropriarsene e di valorizzarli.

Ogni istituzione scolastica può presentare un solo elaborato/progetto, espressione di un lavoro di gruppo.

Gli studenti e docenti partecipanti dovranno realizzare un video, la cui tipologia è descritta nel bando allegato.

Le scuole interessate a partecipare dovranno far pervenire, utilizzando il modello allegato al bando, una preiscrizione alla Fondazione Napoli Novantanove (info@napolinovantanove.org ) entro e non oltre l’8 novembre 2014.

Le istituzioni scolastiche che vorranno potranno inoltre entrare a far parte della Rete nazionale de “La Scuola adotta un monumento” (www.lascuolaadottaunmonumento.it) , contattando la Fondazione Napoli Novantanove, e scegliere un luogo da adottare, sul quale attivare un percorso didattico formativo.

Il dirigente
Marina Attimonelli

Allegati

  • Allegato 1 – bando (pdf, 175 Kb)

MA/sc
Referente: Simona Chinelli
tel 02 574 627 322
simona.chinelli@istruzione.it

Commenti

Congresso Europeo: Disturbi Specifici dell’apprendimento e Bisogni Educativi Speciali nel contesto lavorativo

Conferenza che si terrà a Modena nei giorni di 28 e 29 novembre 2014 sul tema dei DSA e dei BES nell’ambito lavorativo.

 

Allegati

Commenti

Scuola Nazionale dell’Amministrazione/MIUR. Corso di Formazione on line: “ Riforma della P.A.” – Corsi di recupero per il personale della 1°, 2° e 3° area funzionale

logo-pdf

Direzione Generale
Ufficio I –
Affari generali, personale e servizi della direzione generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17625
Milano, 17 ottobre 2014

Ai dirigenti responsabili
degli Uffici dell’USR per la Lombardia
e, p.c. Alle OO.SS. Comparto Ministeri
Alle RSU

Oggetto:Scuola Nazionale dell’Amministrazione/MIUR. Corso di Formazione on line: “ Riforma della P.A.” Corsi di recupero per il personale della 1°, 2° e 3° area funzionale

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che il MIUR, con nota n. 14379 15.10.2014, ha comunicato l’organizzazione di sessioni di recupero relative al corso indicato in oggetto rivolto al personale che
per vari motivi non ha potuto procedere alla fruizione dello steso per vari motivi di natura istituzionale o personale. Per ciascuna area di appartenenza le edizioni di recupero prevedono una fase di registrazione sulla
piattaforma della SNA e di avvio:

 

area funzionale Periodo Registrazione Invio Mail Tutor Periodo corso
AREA 1 10 – 14 novembre 21 novembre 24 nov. – 10 dic.
AREA 2 27 – 31 ottobre 7 novembre 10 nov. – 12 dic.
AREA 3 3 – 7 novembre 14 novembre 17 nov. – 19 dic.

Esclusivamente per problematiche tecniche relative al processo di iscrizione, è possibile riferirsi al tutor della SNA, contattando : tutoronline@sna.gov.it

Per i partecipanti dell’area I, al termine del relativo percorso , che prevede video divulgativi,svolgeranno un test di verifica degli apprendimenti.

Per i partecipanti dell’area II e III, che avranno totalizzato una fruizione on-line pari al 75% delle attività didattiche previste, rilevate dalla piattaforma con appositi tracciamenti, potranno
accedere all’attività di testing/verifica.

Il corso per i partecipanti della II e III area, prevede :
· Attività di autoapprendimento supportata da tutor;
· Attività di apprendimento collaborativo supportate dai tutor sui temi individuati
e concordati con gli esperti di contenuto;
· Attività di testing/verifica

A conclusione di tutte le attività descritte verrà rilasciato al discente un attestato di partecipazione.
Nel ringraziare per la consueta collaborazione, si porgono cordiali saluti.

Il dirigente
f.to Luciana Volta

 

LV/
Referente: Carolina Damiani
Telefono: 02 574 627 224
E-mail: carolina.damiani.pv@istruzione.it

Commenti

Comparto scuola, sciopero generale indetto per il 24 ottobre 2014

logo-pdf

Direzione Generale
Ufficio I –
Affari generali, personale e servizi della direzione generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17628
Milano, 17 ottobre 2014

Ai dirigenti responsabili
degli uffici dell’USR per la Lombardia
Ai dirigenti delle istituzioni scolastiche
statali di ogni ordine e grado della Lombardia

Oggetto: Comparto scuola. Unicobas Scuola, USB Pubblico impiego-Scuola, OR.SA. Scuola Università e Ricerca. Sciopero generale indetto per il 24 ottobre 2014.

Si informa che con note MIUR 28900,28903 del 13.10.2014 e 28914 del 14.10.2014 è stata resa nota la proclamazione da parte delle organizzazioni sindacali Unicobas Scuola, USB Pubblico
impiego-Scuola, OR.SA. Scuola Università e Ricerca, dello sciopero generale per l’intera giornata del 24 ottobre p.v. di tutto il personale docente ed Ata a tempo determinato ed indeterminato, di
ruolo e non, in servizio presso le scuole di ogni ordine e grado in Italia e all’estero.

Le SS.LL. sono invitate ad attivare, con la massima urgenza, la procedura di comunicazione di tale iniziativa alle famiglie ed agli alunni ed assicurare, durante l’astensione, le prestazioni relative ai servizi pubblici essenziali nel rispetto della normativa vigente, la quale dispone inoltre che “le amministrazioni sono tenute a rendere pubblico, tempestivamente, il numero dei lavoratori che hanno partecipato allo sciopero, la durata dello stesso e la misura delle trattenute effettuate per la relativa partecipazione”.

Dette informazioni dovranno essere fornite, nel più breve tempo possibile, attraverso il portale SIDI, sotto il menù “I tuoi servizi” – Area “Rilevazioni”, accedendo al link “Rilevazione scioperi” e compilando tutti i campi della sezione con i seguenti dati:
-numero dei lavoratori dipendenti in servizio;
-numero dei dipendenti aderenti allo sciopero anche se negativo;
-numero dei dipendenti assenti per altri motivi;
-ammontare delle retribuzioni trattenute.

 

Il dirigente
f.to  Luciana Volta

LV/cd

Commenti

Individua scorrimenti classe di concorso A025 – DDG 82/2012

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 Prot. n. MIUR AOO DRLO R.U. 17587 del 17 ottobre 2014

 

IL DIRIGENTE

VISTO il d.lgs. del 16 aprile 1994, n. 297, e successive modificazioni e integrazioni;

VISTA la legge 3 maggio 1999, n. 124;

VISTO il D.D.G. del 24 settembre 2012, n. 82, con il quale è stato indetto il concorso a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado;

VISTO il decreto n. 119/2014, con il quale questo Ufficio Scolastico Regionale ha approvato le graduatorie del concorso ordinario per le classi di concorso A025 e A028;

VISTA la nota del 7 agosto 2014, prot. DPIT 7955, che ha assegnato a questo Ufficio Scolastico Regionale un contingente di posti al fine della stipula di contratti a tempo indeterminato per l’a.s. 2014/15;

VISTA la nota del 6 ottobre 2014, prot. DRLO 16976, con cui questo Ufficio ha fornito indicazioni in merito alle modalità di scorrimento delle graduatorie concorsuali ex D.D.G. 82/2012;

VISTO il provvedimento del 14 ottobre 2014, prot. DRLO 17421, con cui i docenti interessati sono stati individuati quali destinatari di contratto a tempo indeterminato sulle classi di concorso A025 e A028;

VISTI gli ulteriori scorrimenti effettuati da questo Ufficio sulla classe di concorso A025 a seguito delle rinunce intervenute,

 DISPONE

I docenti di cui all’allegato elenco sono individuati quali destinatari di contratto a tempo indeterminato sulla classe di concorso A025, con decorrenza giuridica dall’a.s. 2014/15 ed effettiva presa di servizio dall’1 settembre 2015, nella provincia di titolarità assegnata.

Avverso il presente decreto è ammesso ricorso giurisdizionale al TAR entro 60 giorni, oppure ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla pubblicazione.

 

  Il dirigente
Luca Volonté

Allegati

 

LV/rz
Referente
Roberta Zaccuri
roberta.zaccuri1@istruzione.it
02 574 627 278

Commenti

“A Scuola di OpenCoesione 2014/2015”: candidature

Si allegano le note e i materiali prodotti e/o comunicati dall’Ufficio IV di questo USR sul peculiare percorso didattico dell’iniziativa e del collegato concorso a premi come da titolo dell’articolo, promosso dal MIUR. L’iniziativa è volta a promuovere i principi di cittadinanza attiva e consapevole del proprio territorio e del ruolo dell’intervento pubblico.
Con la comunicazione allegata (allegato3) si illustrano le modalità e i requisiti necessari per candidarsi  all’edizione del progetto in oggetto per l’anno scolastico 2014-2015.
Per partecipare all’iniziativa, che è rivolta alle scuole secondarie di secondo grado è necessario inviare la propria  candidatura, utilizzando l’apposito modulo disponibile  sul sito www.ascuoladiopencoesione@dps.gov.it entro le ore 24.00 del 31 ottobre 2014.

 Allegati

Commenti

“Train…to be cool”: interventi formativi nelle scuole di Polfer Lombardia

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17591
Milano, 16 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia

Ai dirigenti degli Istituti scolastici secondari di primo e secondo grado

Oggetto:  “Train…to be cool”, interventi formativi nelle scuole da parte della Polfer

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che nell’ambito del progetto “Train…to be cool”, dedicato all’utilizzo sicuro degli ambienti ferroviari e promosso dal Ministero dell’Interno, Dipartimento della pubblica sicurezza, Direzione centrale per la polizia stradale, ferroviaria, delle comunicazioni e per i reparti speciali della polizia
di Stato, la Polfer Lombardia è disponibile ad effettuare nelle scuole incontri formativi sull’utilizzo sicuro del treno e più in generale degli ambienti ferroviari, nell’ottica della prevenzione di comportamenti scorretti o a rischio.
Le modalità di intervento nelle scuole saranno direttamente concordate con i referenti/formatori della Polfer. Per aderire all’iniziativa e per avere ulteriori dettagli è possibile mandare una mail all’indirizzo vincenzo.santomauro@poliziadistato.it

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

 

MA/sc
Referente: Simona Chinelli
tel 02 574 627 322
simona.chinelli@istruzione.it

Commenti

Bookcity Milano 2014: attività ancora disponibili per le scuole

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17589
Milano, 16 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia

Ai dirigenti degli Istituti scolastici secondari di secondo grado

Oggetto: Bookcity 2014-attività ancora disponibili per le scuole

Si comunica che dal 14 al 16 novembre 2014 si svolgerà Bookcity Milano 2014, una manifestazione di tre giorni, durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura.
L’iniziativa, che si inserisce , negli eventi promossi dalla città di Milano per rinnovare la propria immagine e offerta culturale in vista dell’Expo, oltre all’evento cardine di novembre, prevede attività di promozione della lettura durante l’anno, come il progetto per le scuole realizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

E’ prevista una giornata, il 13 novembre 2014, dedicata ai progetti delle scuole.
Sono a disposizione dei docenti che non si sono ancora iscritti ai progetti che sono stati lanciati a maggio e avviati con le classi in settembre, nuove proposte che prevedono specifici percorsi per il 13 novembre, come di seguito specificato:

  1. Il libro tra colori e caratteri, a cura della Federazione della filiera della carta e della grafica;
  2. Sveliamo il libro d’arte, a cura della Fondazione Federica Galli;
  3. Parole in tavola, a cura di Edigeo, eLexico, edi3app.

Per avere maggiori dettagli e informazioni sui progetti sopraindicati e per iscriversi fare riferimento al sito http://www.bookcitymilano.it/progetti.
 

Il dirigente
Marina Attimonelli

 

MA/sc
Referente: Simona Chinelli
tel 02 574 627 322
simona.chinelli@istruzione.it

Commenti

“Libertà, Regole e Trasgressioni”. Gherardo Colombo incontra gli studenti delle scuole superiori

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17586
Milano, 16 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia

Ai dirigenti degli Istituti scolastici secondari di secondo grado

Oggetto: “Libertà, Regole e Trasgressioni”. Gherardo Colombo incontra gli studenti delle scuole superiori.

 Si comunica che Sulleregole, l’associazione fondata da Gherardo Colombo che dal 2007 organizza centinaia di incontri rivolti al mondo della scuola, propone la Seconda Edizione dell’Evento Sulleregole, dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia.
Durante l’incontro, dal titolo Libertà, Regole e Trasgressioni, previsto per il 7 novembre dalle ore 10.00 alle ore 12.30 presso il Piccolo Teatro Studio Melato a Milano e in collegamento satellitare con 150 cinema sparsi sul territorio nazionale, Gherardo Colombo incontra gli studenti delle scuole per una conversazione sulle regole e la libertà, per crescere come cittadini consapevoli dei diritti e delle responsabilità individuali.
Sarà favorita la partecipazione degli allievi con attività condotte da Claudio Bisio e commentate in diretta da Gherardo Colombo.
Anche le scuole che non hanno effettuato la preiscrizione, potranno procedere direttamente all’iscrizione approfittando dei posti ancora disponibili nei cinema.
Il termine delle iscrizioni è previsto per il 22 ottobre 2014.
La disponibilità dei posti è vincolata alla capienza delle sale cinematografiche attrezzate per ricevere il segnale in direttaPer l’assegnazione dei posti sarà riconosciuta la priorità in base alla data di iscrizione.

Qui di seguito i link per iscriversi e per organizzare la partecipazione:
Modulo di iscrizione:  http://www.sulleregole.it/evento-sulle-regole/iscrizione.php
Indicazioni per la partecipazione: http://www.sulleregole.it/evento-sulle-regole/modalita.php
Elenco cinema attrezzati con decoder satellitare Open Sky Cinema per ricevere il segnale in diretta:  http://www.sulleregole.it/evento-sulle-regole/cinema.php

Le scuole, al fine di preparare l’evento, riceveranno suggerimenti e link per accedere a testi e video utili alla preparazione dell’incontro.
Dopo l’evento i partecipanti alla diretta del 7 novembre potranno dialogare con i relatori dell’Associazione Sulleregole e con Gherardo Colombo sulle pagine dei social network. Sulla base dei temi più rilevanti emersi dal confronto con i ragazzi, l’associazione proporrà altre forme di approfondimento e interazione diretta con scuole e studenti.
Per ulteriori informazioni visitare il sito www.sulleregole.it o rivolgersi a Carmen Barbano, n. tel. 0249543500, mail carmen.barbano@unisona.it.

Il dirigente
Marina Attimonelli

 

MA/sc
Referente: Simona Chinelli
tel 02 574 627 322
simona.chinelli@istruzione.it

Commenti

Scorrimenti concorso classi A038 e A047 – Aggiornamento

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOO DRLO R.U. 17584 del 16 ottobre 2014

 

IL DIRIGENTE

 

VISTO il d.lgs. del 16 aprile 1994, n. 297, e successive modificazioni e integrazioni;

VISTA la legge 3 maggio 1999, n. 124;

VISTO il D.D.G. del 24 settembre 2012, n. 82, con il quale è stato indetto il concorso a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado;

VISTO il decreto n. 793/2013, con il quale questo Ufficio Scolastico Regionale ha approvato le graduatorie del concorso ordinario per le classi di concorso A038 e A047;

VISTA la nota del 7 agosto 2014, prot. DPIT 7955, che ha assegnato a questo Ufficio Scolastico Regionale un contingente di posti al fine della stipula di contratti a tempo indeterminato per l’a.s. 2014/15;

VISTA la nota del 6 ottobre 2014, prot. DRLO 16976, con cui questo Ufficio ha fornito indicazioni in merito alle modalità di scorrimento delle graduatorie concorsuali ex D.D.G. 82/2012;

VISTO il provvedimento del 14 ottobre 2014, prot. DRLO 17422, con cui i docenti interessati sono stati individuati quali destinatari di contratto a tempo indeterminato sulle classi di concorso A038 e A047;

VISTI gli ulteriori scorrimenti effettuati da questo Ufficio a seguito delle rinunce intervenute,

 DISPONE

I docenti di cui all’allegato elenco sono individuati quali destinatari di contratto a tempo indeterminato sulle classi di concorso A038 e A047, con decorrenza giuridica dall’a.s. 2014/15 ed effettiva presa di servizio dall’1 settembre 2015, nella provincia di titolarità assegnata.

Avverso il presente decreto è ammesso ricorso giurisdizionale al TAR entro 60 giorni, oppure ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla pubblicazione.

 Il dirigente
Luca Volonté

Allegati

 

LV/rz
Referente
Roberta Zaccuri
roberta.zaccuri1@istruzione.it

Commenti

Accademia Nazionale dei Lincei per una nuova didattica nella scuola: una Rete nazionale – Polo di Milano – Proroga iscrizioni Progetto d’Italiano

 Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17570
Milano, 16 ottobre 2014

Ai Dirigenti Scolastici e ai docenti
delle istituzioni scolastiche di primo e secondo grado
statali e paritarie della Lombardia
Loro sedi

Oggetto: Accademia Nazionale dei Lincei per una nuova didattica nella scuola: una Rete nazionale – Polo di Milano – Progetto Italiano – PROROGA ISCRIZIONI

In riferimento alla nota 16169 del 22 settembre 2014, già pubblicata per il progetto dell’Accademia Nazionale dei Lincei per una nuova didattica nella scuola – Polo di Milano, si comunica che l’iscrizione al percorso di Italiano è stato prorogata al 30 ottobre 2014.

 

Il Dirigente
 Marina Attimonelli

MA/mf
Referente: Marcella Fusco
marcella.fusco1@istruzione.it

Commenti

Bando di concorso “Il mio sogno”

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17571
Milano, 16 ottobre 2014

Ai dirigenti scolastici degli Istituti d’istruzione secondaria
di primo e secondo grado
della Lombardia
LORO SEDI

Oggetto: Bando di concorso “Il mio sogno”

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca promuove per l’anno scolastico 2014/2015 il Bando di Concorso: “Il mio sogno”, ideato dalla Fondazione Color Your Life e rivolto agli studenti del 3°anno della scuola secondaria di I grado, agli studenti della scuola secondaria di II grado ed agli studenti residenti all’estero di età compresa tra i 13 e i 18 anni, che abbiano una buona conoscenza della lingua italiana.
Color Your Life, Fondazione nazionale no-profit con l’obiettivo di scoprire, conoscere e aiutare i talenti ‘in erba’ nel campo artistico, scientifico e dei mestieri, selezionerà attraverso il Bando 157 giovani studenti che vinceranno un soggiorno-studio di dieci giorni a Loano, sul Mar Ligure, durante il quale potranno svolgere diverse attività tra cui incontri con personaggi di spicco del mondo culturale, artistico, sportivo e dei mestieri, laboratori creativi, di inglese, di giornalismo, di lettura ecc.
In allegato il Bando con i termini e le modalità di partecipazione.

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

 Allegati

MA/mf
Referente: Marcella Fusco
marcella.fusco1@istruzione.it

Commenti

Bando per la partecipazione a “JOB&ORIENTA”

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17572
Milano, 16 ottobre 2014

Ai dirigenti scolastici
degli Istituti d’istruzione secondaria di secondo grado
della Lombardia
LORO SEDI

Oggetto: Bando per la presentazione delle autocandidature delle scuole per la partecipazione alla Fiera JOB&Orienta ed.2014

Il MIUR partecipa, anche quest’anno, alla progettazione e realizzazione della mostra convegno nazionale “JOB&ORIENTA”, giunta alla sua 24esima edizione, che si svolgerà a Verona dal 20 al 23 novembre p.v..
La rassegna è un’ importante occasione di orientamento informativo e formativo per gli studenti che desiderano orientarsi verso la prosecuzione degli studi oppure avviarsi al mondo del lavoro.
Per valorizzare, sostenere, condividere i percorsi esperienziali più qualificati e innovativi a livello regionale e nazionale delle scuole secondarie di II grado, s’invitano gli Istituti a presentare l’autocandidatura dei loro progetti, secondo le modalità indicate nel Regolamento allegato alla presente.
Per ulteriori informazioni è possibile inviare una e-mail a f.rocca@istruzione.it.

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

 Allegati

MA/mf
Referente: Marcella Fusco
marcella.fusco1@istruzione.it

Commenti

Individua classi concorso A029 e A030 – DDG 82/2012

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOO DRLO R.U. 17433                del 14 ottobre 2014

 IL  DIRIGENTE      

VISTO il d.lgs. del 16 aprile 1994, n. 297, e successive modificazioni e integrazioni;

VISTA la legge 3 maggio 1999, n. 124;

VISTO il D.D.G. del 24 settembre 2012, n. 82, con il quale è stato indetto il concorso a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado;  

VISTA la nota del 7 agosto 2014, prot. DPIT 7955, che ha assegnato a questo Ufficio Scolastico Regionale un contingente di posti al fine della stipula di contratti a tempo indeterminato per l’a.s. 2014/15;

VISTA la nota del 6 ottobre 2014, prot. DRLO 16976, con cui questo Ufficio ha fornito indicazioni in merito alle modalità di scorrimento delle graduatorie concorsuali ex D.D.G. 82/2012;

VISTO i decreti n.973 del 16.12.2013 e n.1290 del 25.08.2014, con i quali questo Ufficio Scolastico Regionale ha approvato le graduatorie del concorso ordinario per le classi di concorso A029 e A030;

VALUTATE le preferenze espresse dagli interessati in merito alla provincia di assegnazione

DISPONE

I docenti di cui all’allegato elenco (All.1 e All.2) sono individuati quali destinatari di contratto a tempo indeterminato, con decorrenza giuridica dall’a.s. 2014/15 ed effettiva presa di servizio dall’1 settembre 2015, nella provincia di titolarità assegnata.

Avverso il presente decreto è ammesso ricorso giurisdizionale al TAR entro 60 giorni, oppure ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla pubblicazione.

  Il dirigente
Luca Volonté

Allegati

 

LV/mlm
Referente
Maria Lucia martina
marialucia.martina4@istruzione.it
02 574 627 338

Commenti

« Articoli precedenti

Ambiti territoriali (link esterni)

http://www.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/plugins/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css