Navigazione veloce

USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - PEC drlo@postacert.istruzione.it - CF 97254200153

Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium Liceo “V. Veneto ” – Milano, 19 novembre 2014

novembre 19, 2014
9:00 ama5:30 pm

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18305
Milano, 31 ottobre  2014

Ai Dirigenti scolastici ed ai docenti delle
scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di
istruzione statali della Lombardia

Ai Coordinatori Didattici ed Educativi ed ai
docenti delle scuole dell’Infanzia e del
primo ciclo di istruzione paritarie della
Lombardia

Oggetto: Quarto Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium Liceo “V. Veneto ” – Milano, 19 novembre 2014

A seguito delle azioni che stanno caratterizzando le misure di accompagnamento alla riforma del primo ciclo d’istruzione, l’USR Lombardia propone a Milano il quarto Seminario regionale dal titolo:

… esplorando le IN”

La giornata seminariale è rivolta ai Dirigenti scolastici e docenti delle scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione statali e paritarie e vuole offrire, in un’ottica di scambio e confronto, spunti di approfondimento delle discipline e tematiche trasversali che, in Lombardia, hanno caratterizzato la progettazione delle Reti di scuole costituite ai sensi del D.M. n.821/13 e della C.M. n.22/13.

L’evento, di cui si allega il programma , avrà luogo mercoledì 19 novembre 2014 dalle ore 9:00 alle ore 17:30 – presso l’ Auditorium del Liceo “Vittorio Veneto” – Via Angelo dei Vincenti n.7 – Milano (ingresso Auditorium da Piazzale Zavattari).

E’ prevista nel pomeriggio la partecipazione al laboratorio dedicato all’approfondimento degli ambiti disciplinari della MATEMATICA e ITALIANO nel primo ciclo dell’istruzione.

 Per partecipare alla sessione mattutina e/o pomeridiana del seminario è necessario compilare la scheda d’iscrizione accedendo al link:

http://www.istruzione.lombardia.gov.it/iscrizioni/seminario-esplorando-le-in-4 

L’iscrizione potrà avvenire entro e non oltre il 17 novembre 2014.

 

 

Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/gs
Referente
Giusi Scordo
tel. 02.574 627 299
Email: giusiscordo@gmail.com

Commenti

Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium I.T.S. “Gentileschi” – Milano, 28 ottobre 2014

ottobre 28, 2014
9:00 ama5:00 pm

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17406
Milano, 14 ottobre  2014

Ai Dirigenti scolastici ed ai docenti delle
scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di
istruzione statali della Lombardia

Ai Coordinatori Didattici ed Educativi ed ai
docenti delle scuole dell’Infanzia e del
primo ciclo di istruzione paritarie della
Lombardia

Oggetto: Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium I.T.S. “Gentileschi” – Milano, 28 ottobre 2014.

 

All’interno delle azioni che stanno caratterizzando le misure di accompagnamento alla riforma del primo ciclo d’istruzione, l’USR Lombardia organizza a Milano il Seminario regionale dal titolo:
“ La dimensione INternazionale della didattica nel primo ciclo d’istruzione”

L’evento è rivolto ai Dirigenti scolastici e docenti delle scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione statali e paritarie e vuole offrire importanti spunti di approfondimento sulla formazione linguistica dei docenti alla luce delle Nuove Indicazioni Nazionali. Didattica innovativa, metodologia CLIL, progetti Erasmus plus, saranno alcuni dei focus che caratterizzeranno la giornata seminariale.

Il seminario regionale, secondo i tempi e le modalità descritte nel programma allegato, avrà luogo martedì 28 ottobre 2014 dalle ore 9:00 alle ore 17:00 – presso l’ Auditorium dell’ I.T.S.T. “Gentileschi”” –Via A. Natta ,11– Milano (MM Linea Rossa, fermata Lampugnano)

E’ prevista nel pomeriggio la partecipazione a tre Workshop dedicati alla Lingua Inglese, Francese e Tedesca.

Per partecipare alla sessione mattutina e/o pomeridiana del seminario è necessario compilare la scheda d’iscrizione accedendo al link:
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/iscrizioni/seminario-esplorando-le-in-3

L’iscrizione potrà avvenire entro e non oltre il 27 Ottobre 2014 (prorogato). La partecipazione all’evento è a carico dei partecipanti.

 

 Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/gs
Referente
Giusi Scordo
tel. 02.574 627 299
Email: giusiscordo@gmail.com

Commenti

Saluto del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

bslogo 

 Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Saluto del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

Milano, 15 ottobre 2014

Assumere la direzione dell’Ufficio Scolastico di una regione dinamica e altamente impegnata per la qualità della scuola, come la Lombardia, è per me un onore e motivo di orgoglio.

Desidero, innanzitutto, porgere un saluto agli studenti e alle loro famiglie, a tutto il personale delle istituzioni scolastiche statali e paritarie, degli uffici di ambito territoriale e dell’Ufficio Scolastico Regionale, alle Autorità, alle organizzazioni sindacali, alle Università e alle istituzioni tutte che, a vario titolo, operano per il miglioramento continuo del sistema scolastico lombardo.

Alla consapevolezza di affrontare un’esperienza e una sfida molto impegnative, per la complessità dei compiti che mi attendono, si accompagna la convinzione di poter contare su un lavoro di squadra, centrato sulla valorizzazione delle competenze di ciascuno e sul senso di responsabilità, per l’erogazione di un servizio scolastico in cui qualità ed equità dell’istruzione possano trovare un’espressione congiunta sempre più elevata.

A tal fine è mia intenzione coinvolgere tutte le persone che operano nella e per la scuola, con la certezza che la collaborazione e l’interazione tra istituzioni, famiglie e società siano indubbiamente le leve strategiche per perseguire gli obiettivi della “buona scuola”, in cui gli studenti possano avere a disposizione concrete opportunità per apprendere e acquisire le competenze necessarie a sviluppare autonomia, responsabilità e senso critico.

Il mio incarico come Direttore Generale per la Lombardia mi esorta a prestare attenzione e a praticare l’ascolto per comprendere le situazioni di difficoltà di scuole e uffici, per condividere possibili soluzioni, ma anche per conoscere e potenziare la circolazione delle tante iniziative di progettazione e programmazione per la scuola, provenienti dalla ricca e variegata articolazione del territorio lombardo, in sintonia con tutti gli enti locali: comuni, province e regione.

È mia convinzione che un atteggiamento resiliente, in cui si affrontano le difficoltà per cercare, proporre e condividere soluzioni innovative e realistiche, insieme alla collaborazione di tutte le parti coinvolte, nel rispetto reciproco di funzioni e compiti, possa rappresentare un buon punto di partenza per lavorare in sinergia e in un clima motivante e gratificante per tutti.

La Lombardia si è sempre distinta per la capacità di innovazione che ha qualificato negli anni l’offerta formativa delle scuole. Innovazione perseguita attraverso l’alleanza formativa tra tutti coloro che, a titolo diverso, sono impegnati nella formazione dei giovani.

La scuola deve rappresentare una leva strategica fondamentale per la tenuta e lo sviluppo del sistema, ma la sua identità e la sua mission assumono tanto più valore quanto più intensamente essa riesce a vivere l’interscambio con i contesti esterni.

In questo quadro sottolineo l’impegno mio e della direzione scolastica regionale nell’essere parte attiva del processo di innovazione, nel fornire luoghi e occasioni di raccordo e di confronto per ampliare e rendere stabili le relazioni con il territorio, stimolare la ricerca didattica, sperimentare e diffondere pratiche innovative.

Allo stesso modo, come prospettato nella “Buona scuola”, un ruolo fondamentale assume la valutazione sia degli apprendimenti degli studenti sia del servizio scolastico, in maniera da proseguire nel cammino del miglioramento in un orizzonte di responsabilità, trasparenza e rendicontazione sociale.

L’ufficio scolastico per la Lombardia quest’anno, con numerose istituzioni scolastiche di tutto il paese e in particolare della nostra regione, è, inoltre, direttamente coinvolto nell’evento universale Expo 2015, un’occasione unica di incontro e di confronto su temi di grande interesse e rilevanza che permetterà di mettere in luce le eccellenze della scuola lombarda.

Desidero, quindi, ringraziare il Direttore Generale che mi ha preceduto alla guida di questo Ufficio Scolastico, il dott. Francesco de Sanctis, il cui operato ha consentito alla Scuola lombarda di svilupparsi in termini di qualità.

Infine un ringraziamento speciale a tutto il personale della scuola e dell’amministrazione, ai docenti e ai dirigenti scolastici, che ogni giorno operano per assicurare successo scolastico e formativo a tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e per garantire la qualità del sistema scolastico lombardo.

 

Delia Campanelli

Commenti

Formazione obbligatoria per i Neo DS – slide incontro “Bilancio delle competenze” – Compilazione questionario

Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18326
Milano, 31 ottobre 2014

Ai Dirigenti Scolastici interessati

LORO SEDI

e,p.c.  Alle OO.SS. Area V
Dirigenza Scolastica

LORO SEDI

Oggetto: Formazione obbligatoria per i Neo DS – slide incontro “Bilancio delle competenze” – Compilazione questionario

In riferimento alle giornate di formazione obbligatoria dedicate ai Neo Dirigenti Scolastici sul Bilancio delle Competenze, si pubblicano le slide degli interventi degli esperti.

Si informa altresì che, dal 3 al 10 novembre 2014, deve essere compilato il questionario presentato nel corso della formazione riguardante il Bilancio delle competenze. Si ricorda che dopo la scadenza per la compilazione il documento non sarà più modificabile.

 

Il dirigente
Morena Modenini

Allegati

 

MM/dp
Delio Pistolesi
Tel. 02 574 627 258
Fax 02 574 627 246
Email: delio.pistolesi@istruzione.it

Commenti

Formazione in servizio dei Dirigenti Scolastici – Iniziative di Autoaggiornamento per l’a.s. 2013/14

 Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti Scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18231 del 30 ottobre 2014

A tutti i Dirigente Scolastici
delle Scuole Statali di ogni ordine e grado
della Lombardia
LORO SEDI

e,p.c. Alle OO.SS. Area V
Dirigenza Scolastica
LORO SEDI

Oggetto: Formazione in servizio dei dirigenti scolastici. Iniziative di Autoaggiornamento per l’a.s. 2013/14.

Si informano le SS.LL. che la richiesta di rimborso spese per l’Autoaggiornamento 2013-14 dovrà essere effettuata attraverso la compilazione del modulo predisposto “Rimborso Autoaggiornamento” nella piattaforma “Dirigenti Scolatici Lombardia” disponibile all’indirizzo http://dirigenti.scolastici.requs.it. Il form sarà attivo fino al 15 novembre 2014.

La documentazione cartacea richiesta – attestato di partecipazione, ricevute di pagamento per l’iscrizione a corsi, biglietti di viaggio in originale – dovrà essere inviata all’USR Lombardia – Ufficio VII, Via Pola, 11 – 20124 Milano, entro e non oltre il 15 Novembre 2014. Il mancato invio della documentazione cartacea entro i termini precluderà la possibilità di rimborso.

I dirigenti scolastici che hanno già provveduto all’invio della documentazione cartacea dovranno compilare solo il modulo on line al link indicato.

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

 

 

   

  Il dirigente
Morena Modenini

 

MM/

Commenti

Messa on line nuova piattaforma per i Dirigenti Scolastici della Lombardia

 Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti Scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18230 del 30 ottobre 2014

Ai Dirigenti Scolastici della Regione Lombardia
LORO SEDI

 

 Oggetto: Messa on line nuova piattaforma per i Dirigenti Scolastici della Lombardia

Si comunica che l’operatività della piattaforma “Dirigenti Scolastici Lombardia” è stata estesa a tutti i Dirigenti in servizio.

L’applicazione, raggiungibile all’indirizzo http://dirigenti.lombardia.requs.it/?q=user, è già utilizzata dai Dirigenti neo immessi in ruolo; in questi ultimi giorni sono stati precaricati i nominativi degli altri Dirigenti e le relative scuole di servizio. Un accesso diretto sarà possibile dall’interno del sito USR Lombardia, nel menù presente sulla destra della sezione “Dirigenti Scolastici”.

Il primo accesso al nuovo sistema prevede l’inserimento del Codice Fiscale (tutto in maiuscolo) sia come username che come password. Al primo ingresso si consiglia di modificare la password.

Si richiede pertanto, a chi non l’avesse già fatto, di effettuare l’accesso alla piattaforma per controllare e inserire i propri dati anagrafici mancanti e quelli relativi all’istituzione scolastica entro il 10 novembre 2014. In particolare, per il funzionamento del calcolo delle ferie, è necessario inserire il giorno del Santo patrono e indicare se la scuola svolge l’attività lavorativa su cinque o sei giorni.

Compilando la scheda dei dati anagrafici, si chiede di inserire il proprio indirizzo mail istituzionale (nome.cognome@istruzione.it) nel campo mail principale, l’ufficio, infatti, userà questa mail per le comunicazioni dirette ai Dirigenti.

Dalla data odierna la vecchia procedura per la comunicazione delle assenze non sarà più raggiungibile. Al fine di permettere l’elaborazione dei dati estrapolati dal precedente sistema e l’acquisizione nella nuova piattaforma, la relativa sezione sarà temporaneamente inattiva, pertanto si richiede alle SS.LL. di comunicare eventuali periodi di assenza all’indirizzo mail antonella.gentile21@istruzione.it fino ad ulteriore comunicazione.

A regime, tutte le operazioni riguardanti i Dirigenti Scolastici (es. comunicazione ferie/assenze, operazioni di mobilità, segnalazioni di malattie, richiesta autorizzazione incarichi aggiuntivi, ecc.) dovranno essere effettuate attraverso questa applicazione.

Si fa notare che all’interno della piattaforma è disponibile una guida per l’utilizzo, che sarà aggiornata di pari passo all’implementazione delle diverse funzioni. Si consiglia la sua consultazione soprattutto nel primo periodo di utilizzo dell’applicativo.

Eventuali segnalazioni di errori e/o richieste di correzione di dati inseriti non modificabili direttamente possono essere inviate usando l’apposita funzione Segnalazione errori.

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

 

   

  Il dirigente
Morena Modenini

 

MM/

Commenti

Convegno Internazionale Fare scuola all’aperto – 5 novembre 2014

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18304
Milano, 31 ottobre 2014

Ai dirigenti scolastici e ai docenti
degli Istituti d’istruzione di ogni ordine e grado
statali e paritarie
della Lombardia
LORO SEDI

Oggetto: Convegno Internazionale Fare scuola all’aperto – 5 novembre 2014 – Sala Biagi, Palazzo Lombardia, Pza Città di Lombardia, Milano

Il Convegno s’inserisce in un percorso organico d’interventi per preparare i cittadini e gli studenti ad una partecipazione attiva ai temi di EXPO 2015, coinvolgendoli su una riflessione nel campo dell’educazione alimentare e dell’ “educazione alla ruralità per nutrire il futuro”.

A completamento delle tematiche trattate, sono previste le seguenti visite guidate:

6 novembre 2014 – Fattoria didattica Cascina Basalganella – Ceresaria (MN)

19 novembre 2014 – Azienda agricola Il Mugnaio – Semione (Svizzera)

In allegato il programma con le indicazioni per la partecipazione alle iniziative citate.

 

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

 Allegati

MA/mf
Referente: Marcella Fusco
marcella.fusco1@istruzione.it

Commenti

Dall’EXPO al PO – Call for Green Project – Proroga presentazione progetti

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18306
Milano, 31 ottobre 2014

Ai dirigenti scolastici e ai docenti
delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado
statali e paritarie della Lombardia
LORO SEDI

Oggetto: Dall’EXPO al PO – Call for Green Project – Proroga presentazione progetti al 15/11/2014

In riferimento all’oggetto si comunica che il termine di presentazione dei progetti è stato prorogato al 15 novembre 2014 .

Si ricorda che i 40 progetti migliori riceveranno uno speciale contributo e i migliori prodotti comunicativi verranno esposti nel Padiglione Italia ad EXPO2015.

In allegato la scheda d’iscrizione con la data aggiornata.

 

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

 Allegati

MA/mf
Referente: Marcella Fusco
marcella.fusco1@istruzione.it

Commenti

Open Museum Open City – MAXXI

 Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

In allegato la nota MIUR  Prot. n. 6051 del 23/10/2014            

 

Allegati

 

/sc

 

Commenti

TFA II ciclo – Decreto di scioglimento delle riserve di iscrizione art. 3, c. 2, DM 312/14

Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Decreto Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 1721 del 30 ottobre 2014 (pdf, 457 Kb  )

 

Allegati

LV/es
Per informazioni:
Emilia Salucci
emiliagiovanna.salucci@istruzione.it

Commenti

esposizione bandiere nazionale ed europea su edifici pubblici, martedi 4 novembre 2014

 Direzione Generale
Ufficio I – Affari generali, personale e servizi della direzione generale

Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18263
Milano, 30 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Uffici dell’U.S.R. per la Lombardia
LORO SEDI
Ai dirigenti delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Lombardia
LORO SEDI

Oggetto: esposizione bandiere nazionale ed europea su edifici pubblici, martedi 4 novembre 2014

Per gli adempimenti di competenza, si comunica che la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha disposto l’esposizione delle bandiere nazionale ed europea sugli edifici pubblici in occasione delle celebrazioni ufficiali per la festa dell’Unità Nazionale e delle forze armate che avrà luogo martedì 4 novembre 2014.

Le SS.LL. vorranno attenersi alle indicazioni fornite.

Il dirigente
Luciana Volta

LV/ma
Ufficio I – Affari generali
tel 02 574 627 213 – e mail:  uff1-lombardia@istruzione.it

Commenti

Olimpiadi di Problem Solving a.s. 2014/15

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola, 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18262
Milano, 30 ottobre 2014

Ai Dirigenti Scolastici
Ai Coordinatori delle attività didattiche
Scuole di ogni ordine e grado statali e paritarie
della Lombardia

Oggetto: Olimpiadi di Problem Solving a.s. 2014/15.

Si trasmette la nota della D.G. Ordinamenti prot.5913 del 6.10.2014 relativa allo svolgimento delle Olimpiadi di Problem e Solving nell’a.s. 2014/15.

La proposta riguarda le classi IV e V della scuola primaria, il triennio della scuola secondaria di primo grado ed il primo biennio delle scuole secondarie di secondo grado.

Dal corrente anno scolastico le Olimpiadi prevedono la sezione di gara “individuale” per la scuola secondaria di I e di II grado.

Si indicano i riferimenti del Referente per la Lombardia:

Prof.ssa Renata Averna

tel. 02.574 627 311

mail uff3-lombardia@istruzione.it

 

Cordiali saluti

 

Il dirigente
Giuseppe Bonelli

 Allegati

GB/ep
Per informazioni
Renata Averna
Tel. 02.574627311
uff3-lombardia@istruzione.it

Commenti

Iscrizione INVALSI 2015 e Prova nazionale 2015

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18261
Milano, 30 ottobre 2014

Ai dirigenti scolastici delle scuole statali della Lombardia
Ai coordinatori delle attività didattiche delle scuole paritarie della Lombardia

Oggetto: Iscrizione INVALSI 2015 e Prova nazionale 2015

In data 28.10.2014 è stata inviata alle mail istituzionali delle scuole la Lettera del Presidente dell’INVALSI con le indicazioni delle procedure d’iscrizione alle prove INVALSI 2015 e alla Prova nazionale 2015 (il testo è disponibile al link: http://areaprove.invalsi.it/docs/Rilevazione_apprendimenti_as_2014_2015.pdf).

Le date di svolgimento delle prove per il corrente anno scolastico sono lo seguenti:
· 5 maggio 2015: prova preliminare di lettura (II primaria) e prova d’Italiano (II e V primaria);
· 6 maggio 2015: prova di Matematica (II e V primaria) e questionario studente (V primaria);
· 12 maggio 2015: prova di Matematica, prova d’Italiano e questionario studente (II secondaria di
secondo grado);
· 19 giugno 2015: prova di Matematica, prova d’Italiano (III secondaria di primo grado – Prova
nazionale all’interno dell’esame di Stato).

E’ confermata anche per quest’anno l’unificazione delle procedure d’iscrizione per le prove INVALSI 2015 (II e V primaria e II secondaria di secondo grado) e per la Prova nazionale 2015 (III secondaria di primo grado). Sul sito dell’INVALSI (http://invalsi-areaprove.cineca.it/) sono reperibili ulteriori informazioni e
materiali.
Si rappresenta l’importanza degli adempimenti segnalati e si ringrazia per la consueta collaborazione.
Cordiali saluti.

Il dirigente
Giuseppe Bonelli

GB/ta
Referente: Tullia Angino
Tel. 02.574 627 249
gaetanatullia.angino@istruzione.it

Comments off

Decreto Ministeriale n.351/2014 (ex 440) – art. 1 – laboratori scientifico-tecnologici. Bando per l’acquisizione delle candidature delle istituzioni scolastiche di secondo grado

 Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti / Ufficio IX – Comunicazione
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18260
Milano, 28 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali
Ai dirigenti degli istituti scolastici secondari di secondo grado

OGGETTO: Decreto Ministeriale n.351/2014 (ex 440) – art. 1 – laboratori scientifico-tecnologici. Bando per l’acquisizione delle candidature delle istituzioni scolastiche di secondo grado.

 Si fa seguito alla nota MIUR AOODGPFB 8090 DEL 23.10.2014 relativa all’art. 1 – laboratori scientifico-tecnologici del D.M. 351 del 21 maggio 2014 (ex 440), concernente “Criteri e parametri per l’assegnazione diretta alle istituzioni scolastiche nonché per la determinazione delle misure nazionali relative alla missione Istruzione scolastica, a valere sul Fondo per il Funzionamento delle istituzioni scolastiche”. Si richiede, pertanto, alle scuole secondarie di II grado di candidarsi per il finanziamento di progetti per la costituzione e il rinnovamento dei laboratori scientifico-tecnologici.

 Le istituzioni scolastiche interessate dovranno presentare il progetto, entro e non oltre il 03/11/2014, con le seguenti modalità:

  1. Accesso all’area riservata sul Portale Monitoraggi di USR Lombardia, area “Progetti Laboratori scientifico-tecnologici”, utilizzando le credenziali già in possesso della scuola; (link Costituzione e rinnovamento dei laboratori scientifico-tecnologici ai sensi del Dm 351, art. 1)
  2. Compilazione OBBLIGATORIA di TUTTI i campi previsti;
  3. Caricamento OBBLIGATORIO della descrittiva del progetto (ultimo campo).

La raccolta dei progetti e l’invio al MIUR – Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie – sono effettuate a cura degli Uffici IV e IX di questa Direzione Generale.

Per la candidatura al finanziamento, le istituzioni scolastiche statali secondarie di secondo grado predisporranno progetti nel rispetto dei seguenti vincoli:

  1. Coerenza della tipologia di laboratorio scientifico-tecnologico con gli insegnamenti previsti presso l’istituzione;
  2. Limite di spesa, a carico delle risorse di cui al comma 1, pari ad euro 25.000,00 per progetto;
  3. Non più di un progetto per istituzione.

 I progetti dovranno contenere le seguenti informazioni:

  1. Numero di laboratori scientifico-tecnologici disponibili presso l’istituzione proponente;
  2. Vetustà in anni dei laboratori scientifico-tecnologici, misurata dall’ultimo aggiornamento.

 La Direzione Generale per la Politica Finanziaria e per il Bilancio individuerà le istituzioni scolastiche statali secondarie di secondo grado beneficiarie dell’assegnazione nel rispetto dei seguenti criteri:

  1. Priorità alle istituzioni ove non sono disponibili laboratori scientifico-tecnologici ovvero quelli esistenti risultano costituiti da 4 o più anni;
  2. In subordine, priorità ai progetti presentati dalle istituzioni che hanno un numero inferiore di laboratori per classi;
  3. In subordine, priorità ai progetti che presentano una percentuale maggiore di cofinanziamento non a carico delle finanze statali;
  4. In subordine, priorità alle istituzioni che hanno un rapporto alunni per classe superiore.

 Le delibere degli organi collegiali di riferimento per l’attivazione del progetto saranno agli atti degli Istituti Scolastici partecipanti.

 I beni e i servizi occorrenti per la realizzazione dei progetti predisposti dalle istituzioni assegnatarie delle risorse saranno acquistati, fermo restando il prioritario obbligo d’utilizzo delle convenzioni-quadro di cui all’articolo 1 comma 449 della legge 29 dicembre 2006, n. 296, mediante ricorso ad uno tra i seguenti strumenti:

  1. Al mercato elettronico della pubblica amministrazione di cui all’articolo 328, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207, realizzato dal Ministero dell’economia e delle finanze avvalendosi di Consip S.p.A;
  2. Ai mercati elettronici realizzati dalle centrali di committenza di cui all’articolo 33 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163.

Le istituzioni scolastiche provvederanno all’approvvigionamento di beni e servizi attraverso un confronto concorrenziale delle offerte ricevute sulla base di una richiesta di offerta rivolta ai fornitori abilitati all’interno del mercato elettronico.

 

                                                                                              IL DIRETTORE GENERALE

                                                                                              Delia Campanelli

  MA-FG/mrc

  Allegati:

 
Referente: Maria Rosaria Capuano
poloqualita@requs.it

Commenti

TFA II ciclo – Decreto di rettifica per l’ammissione alle prove scritta e orale Acc. 1 Classi A025 e A028

Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Decreto Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 1720 del 30 ottobre 2014 (pdf, 489)

 

Allegati

LV/es
Per informazioni:
Emilia Salucci
emiliagiovanna.salucci@istruzione.it

Commenti

Corso Istruttori FIBIS – Invito gratuito per 10 docenti di educazione fisica delle scuole secondarie di II grado

Direzione Generale
Coordinamento regionale attività motorie e sportive
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. MIUR AOO DRLO R.U. 18242
Milano, 30 ottobre 2014

Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia
Ai Coordinatori di Ed. Fisica della Lombardia
Ai Dirigenti Scolastici delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado della Lombardia

p.c. Federazione Italiana Biliardo Sportivo

 

Oggetto: Corso Istruttori FIBIS – Milano 20-21-22-23 Novembre 2014 – Invito gratuito per 10 docenti di educazione fisica delle scuole secondarie di II grado

Nell’ambito della promozione del progetto FIBISCUOLA, è prevista l’iscrizione gratuita per 10 docenti di educazione fisica delle scuole medie secondarie di secondo grado che vorranno qualificarsi quali “Istruttori scolastici di Biliardo sportivo”.

Si allega il regolamento del corso che si svolgerà a Milano presso la sede Fibis, Via Piranesi 46 – 20137 nei giorni 20-21-22-23 Novembre 2014.

Si invitano i dirigenti degli Ambiti Territoriali e i coordinatori di educazione fisica a darne ampia diffusione presso le scuole interessate.

 

Il dirigente
Marco Bussetti

Allegati

MB/gc
Coordinamento Attività Motorie e Sportive
Giuliana Cassani
02.928 915 92
giulianamaria.cassani@istruzione.it

Commenti

Attività di avviamento alla pratica sportiva, Campionati Studenteschi – Classi in Gioco a.s. 2014/2015

Direzione Generale
Coordinamento regionale attività motorie e sportive
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. MIUR AOO DRLO R.U. 18229
Milano, 30 ottobre 2014

Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia
Ai Coordinatori di Ed. Fisica della Lombardia
Ai Dirigenti Scolastici delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado della Lombardia

p.c. All’Assessore Regionale Sport e Giovani della Lombardia
Al Presidente Comitato Regionale C.O.N.I. della Lombardia
Al Presidente Comitato Regionale C.I.P. della Lombardia
All’ANCI
All’UPL

 

Oggetto: Attività di avviamento alla pratica sportiva, Campionati Studenteschi – Classi in Gioco a.s. 2014/2015

Si trasmette la nota MIUR n. 6205 del 29.10.2014 relativa all’oggetto invitando i dirigenti degli Ambiti Territoriali e i coordinatori di educazione fisica a darne ampia diffusione presso le scuole interessate.

 

Il dirigente
Marco Bussetti

Allegati

MB/gc
Coordinamento Attività Motorie e Sportive
Giuliana Cassani
02.928 915 92
giulianamaria.cassani@istruzione.it

Commenti

AVVISO: Generazione Web Lombardia 2014 – formazione insegnanti

Direzione Generale
Ufficio IX
– Comunicazione
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Milano, 30 ottobre 2014

 

Ai Dirigenti Scolastici delle scuole statali e paritarie e dei CFP
Ai docenti referenti per l’informatica 

Oggetto:  Generazione Web Lombardia 2014 – formazione insegnanti 

Segnaliamo a tutti gli interessati che la Regione Lombardia ha pubblicato il bando a sostegno dell’innovazione tecnologica nella didattica per il personale docente per gli anni scolastici 2014/2015 e 2015/2016.

I progetti formativi dovranno favorire i seguenti obiettivi specifici legati all’utilizzo delle nuove tecnologie:

a) Trasformazione dell’ambiente di apprendimento: progettazione, produzione e uso di E-book disciplinari multimediali, E-Portfolio, analisi informatica delle prove di valutazione;
b) Innovazione delle modalità di accertamento delle competenze personali e degli apprendimenti; 
c) Innovazione nella gestione degli spazi e del tempo di insegnamento e apprendimento mediante l’applicazione dell’ICT (Information and Communication Technology); 
d) Gestione dei gruppi e personalizzazione dei percorsi – anche per i Bes (Bisogni educativi speciali), dislessici e/o i disabili; 
e) Innovazione della funzione docente con particolare riferimento all’utilizzo delle strumentazioni infotelematiche; 
f) Formazione in e-learning dei docenti e documentazione dei materiali impiegati; 
g) Agevolazione e semplificazione dei rapporti con le famiglie mediante comunicazione digitale, tutoraggio telematico dei docenti per i compiti domestici degli studenti, coinvolgimento della famiglia e del sociale nella didattica.

Tutta la documentazione è reperibile sul sito web della Regione Lombardia all’indirizzo (abbreviato) http://tinyurl.com/oyyn9fh.

Si ricorda che il termine per la presentazione delle domande, formulate da reti costituite da almeno 10 istituzioni scolastiche e/o formative e formalizzate con un accordo formale di partenariato (ATS), è per le ore 12.00 del 19 novembre 2014. Le attività formative dovranno iniziare entro il 28 febbraio 2015 e concludersi entro il 30 giugno 2016

Il dirigente
Franco Gallo

 

FG/

Ufficio IX – Comunicazione
02 574 627 230

Commenti

Progetto Scolastico FISI – MIUR 2014/2015 “Vivere la Neve”

Direzione Generale
Coordinamento regionale attività motorie e sportive
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. MIUR AOO DRLO R.U. 18201
Milano, 29 ottobre 2014

Ai dirigenti Ambiti Territoriali della Lombardia
Ai Coordinatori per l’Educazione Fisica  della Lombardia
E p.c. Federazione Italiana Sport Invernali

 

Oggetto: Progetto Scolastico FISI – MIUR 2014/2015 “Vivere la Neve”

Si trasmette la nota MIUR n. 6115 del 28.10.2014 relativa all’oggetto invitando i dirigenti degli Ambiti Territoriali e i coordinatori di educazione fisica a darne ampia diffusione presso le scuole interessate.

 

Il dirigente
Marco Bussetti

Allegati

MB/gc
Coordinamento Attività Motorie e Sportive
Giuliana Cassani
02.928 915 92
giulianamaria.cassani@istruzione.it

Commenti

Bandi “Dalle aule parlamentari…”, “Vorrei una legge che…”, “Testimone dei diritti…”, “Giornata di formazione a Montecitorio…” : commissione di valutazione e selezione

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Si pubblica decreto MIUR.AOODRLO n. 1713  del 29 ottobre 2014.

Allegati

 

 

 

Commenti

Studiare in Canada: Fiera e Business Day

 Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
Relazioni internazionali e lingue straniere
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18159
Milano, 29 ottobre 2014

Ai dirigenti scolastici delle scuole secondarie di II grado

Oggetto: Studiare in Canada: Fiera e Business Day

Si comunica che nei giorni 6 e 7 novembre 2014 l’Ambasciata del Canada organizza a Roma, presso il Centro Congressi Cavour – via Cavour 50/A – una iniziativa rivolta alle scuole secondarie di secondo grado finalizzata a promuovere Scuole di lingua, Università, Istituti tecnico-professionali canadesi, in un’ottica di mobilità transfrontaliera.

Il 6 novembresi terrà un “Networking/Business Day” rivolto esclusivamente a dirigenti scolastici, docenti delle scuole secondarie di secondo grado ed altri professionisti del settore (senza studenti).

Il 7 novembresi terrà, dalle ore 9.30 alle 17.30, “l’Open Day: Studiare in Canada” al quale potranno partecipare studenti, genitori, docenti e professionisti del settore.

All’iniziativa interverranno rappresentanti sia dell‘Associazione canadese delle scuole pubbliche (CAPS-l), sia dei College canadesi sia delle scuole di lingua canadesi accreditate presso la rete Languages Canada, la principale Associazione del Paese, che certifica corsi di lingua inglesee francese rivolti a discenti di ogni età e grado di istruzione.

La partecipazione ai due eventi è gratuita ed è necessario effettuare la registrazione al seguente link: www.canada.it (cliccando sulla voce “Fiera: Studiare in Canada”).

Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente l’Ambasciata del Canada scrivendo all’indirizzo mail: rome-pa@international.gc.ca .

Si porgono cordiali saluti.

 

 

Il dirigente
Luca Volonté

 

LV/mlm
Referente: M.L.Martina
Tel 02 574 627 338 Mail marialucia.martina4@istruzione.it

Commenti

Progetto MIUR “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”- Proroga scadenza

 Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18144
Milano, 28 ottobre 2014

Ai dirigenti degli Ambiti Territoriali
Ai dirigenti degli istituti scolastici secondari di secondo grado

Oggetto: Progetto MIUR “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”- Proroga scadenza.

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che è stata prorogata al 31 ottobre 2014 la scadenza per l’invio all’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia delle ipotesi di progetto relative al bando “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione” da parte degli istituti scolastici secondari di secondo grado.

Per maggiori informazioni, in ordine alle modalità di invio dei progetti, si rimanda alla comunicazione pubblicata sul sito dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia il 22 settembre 2014,
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/protlo_16152_19_settembre_2014/

 

 

Il dirigente
Marina Attimonelli

MA/sc
Referente: Simona Chinelli
schinelli70@gmail.com
02 574 627 322

Commenti

Decreto di costituzione della commissione di valutazione dei progetti di impresa formativa simulata

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 1710
Milano, 28 ottobre 2014

IL DIRETTORE GENERALE

Visto  il Decreto Direttoriale n. 761 del 20 ottobre 2014 del Direttore Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, in merito ai progetti di alternanza scuola lavoro;

 

Vista  la propria nota MIUR AOODRLO prot. n. 17937 del 23 ottobre 2014 con cui si invitano le Istituzioni Scolastiche a presentare percorsi di alternanza scuola lavoro e impresa formativa simulata;

 

Considerata  la necessità di istituire apposita commissione che validerà direttamente i progetti di impresa formativa simulata sulla base dei criteri indicati nel D.M. n. 351/2014;

DECRETA

L’istituzione della sotto elencata commissione giudicatrice, al fine della valutazione dei progetti di impresa formativa simulata, presentati dagli Istituti di istruzione secondaria di II grado della Regione Lombardia, per l’anno scolastico 2014/15:

Maria Rosaria Capuano       Referente provinciale per l’Alternanza Scuola-Lavoro

Barbara Nebuloni               Docente IIS Dell’Acqua di Legnano, referente Simucenter Lombardia

Francesca Benedetti           Docente ITC Tosi di Busto Arsizio, referente Simucenter Lombardia

 Nessun compenso o gettone di presenza è previsto per i componenti della presente commissione.

 

IL DIRETTORE GENERALE
Delia Campanelli

Commenti

« Articoli precedenti

Ambiti territoriali (link esterni)

http://www.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/plugins/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css