Navigazione veloce

USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - PEC drlo@postacert.istruzione.it - CF 97254200153

Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium Liceo “V. Veneto ” – Milano, 19 novembre 2014

novembre 19, 2014
9:00 ama5:30 pm

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18305
Milano, 31 ottobre  2014

Ai Dirigenti scolastici ed ai docenti delle
scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di
istruzione statali della Lombardia

Ai Coordinatori Didattici ed Educativi ed ai
docenti delle scuole dell’Infanzia e del
primo ciclo di istruzione paritarie della
Lombardia

Oggetto: Quarto Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium Liceo “V. Veneto ” – Milano, 19 novembre 2014

A seguito delle azioni che stanno caratterizzando le misure di accompagnamento alla riforma del primo ciclo d’istruzione, l’USR Lombardia propone a Milano il quarto Seminario regionale dal titolo:

… esplorando le IN”

La giornata seminariale è rivolta ai Dirigenti scolastici e docenti delle scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione statali e paritarie e vuole offrire, in un’ottica di scambio e confronto, spunti di approfondimento delle discipline e tematiche trasversali che, in Lombardia, hanno caratterizzato la progettazione delle Reti di scuole costituite ai sensi del D.M. n.821/13 e della C.M. n.22/13.

L’evento, di cui si allega il programma , avrà luogo mercoledì 19 novembre 2014 dalle ore 9:00 alle ore 17:30 – presso l’ Auditorium del Liceo “Vittorio Veneto” – Via Angelo dei Vincenti n.7 – Milano (ingresso Auditorium da Piazzale Zavattari).

E’ prevista nel pomeriggio la partecipazione al laboratorio dedicato all’approfondimento degli ambiti disciplinari della MATEMATICA e ITALIANO nel primo ciclo dell’istruzione.

 Per partecipare alla sessione mattutina e/o pomeridiana del seminario è necessario compilare la scheda d’iscrizione accedendo al link:

http://www.istruzione.lombardia.gov.it/iscrizioni/seminario-esplorando-le-in-4 

L’iscrizione potrà avvenire entro e non oltre il 17 novembre 2014.

 

 

Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/gs
Referente
Giusi Scordo
tel. 02.574 627 299
Email: giusiscordo@gmail.com

Commenti

Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium I.T.S. “Gentileschi” – Milano, 28 ottobre 2014

ottobre 28, 2014
9:00 ama5:00 pm

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 17406
Milano, 14 ottobre  2014

Ai Dirigenti scolastici ed ai docenti delle
scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di
istruzione statali della Lombardia

Ai Coordinatori Didattici ed Educativi ed ai
docenti delle scuole dell’Infanzia e del
primo ciclo di istruzione paritarie della
Lombardia

Oggetto: Seminario regionale per l’accompagnamento delle Indicazioni nazionali 2012. Auditorium I.T.S. “Gentileschi” – Milano, 28 ottobre 2014.

 

All’interno delle azioni che stanno caratterizzando le misure di accompagnamento alla riforma del primo ciclo d’istruzione, l’USR Lombardia organizza a Milano il Seminario regionale dal titolo:
“ La dimensione INternazionale della didattica nel primo ciclo d’istruzione”

L’evento è rivolto ai Dirigenti scolastici e docenti delle scuole dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione statali e paritarie e vuole offrire importanti spunti di approfondimento sulla formazione linguistica dei docenti alla luce delle Nuove Indicazioni Nazionali. Didattica innovativa, metodologia CLIL, progetti Erasmus plus, saranno alcuni dei focus che caratterizzeranno la giornata seminariale.

Il seminario regionale, secondo i tempi e le modalità descritte nel programma allegato, avrà luogo martedì 28 ottobre 2014 dalle ore 9:00 alle ore 17:00 – presso l’ Auditorium dell’ I.T.S.T. “Gentileschi”” –Via A. Natta ,11– Milano (MM Linea Rossa, fermata Lampugnano)

E’ prevista nel pomeriggio la partecipazione a tre Workshop dedicati alla Lingua Inglese, Francese e Tedesca.

Per partecipare alla sessione mattutina e/o pomeridiana del seminario è necessario compilare la scheda d’iscrizione accedendo al link:
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/iscrizioni/seminario-esplorando-le-in-3

L’iscrizione potrà avvenire entro e non oltre il 27 Ottobre 2014 (prorogato). La partecipazione all’evento è a carico dei partecipanti.

 

 Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/gs
Referente
Giusi Scordo
tel. 02.574 627 299
Email: giusiscordo@gmail.com

Commenti

Saluto del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

bslogo 

 Direzione Generale
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Saluto del Direttore Generale dott.ssa Delia Campanelli

Milano, 15 ottobre 2014

Assumere la direzione dell’Ufficio Scolastico di una regione dinamica e altamente impegnata per la qualità della scuola, come la Lombardia, è per me un onore e motivo di orgoglio.

Desidero, innanzitutto, porgere un saluto agli studenti e alle loro famiglie, a tutto il personale delle istituzioni scolastiche statali e paritarie, degli uffici di ambito territoriale e dell’Ufficio Scolastico Regionale, alle Autorità, alle organizzazioni sindacali, alle Università e alle istituzioni tutte che, a vario titolo, operano per il miglioramento continuo del sistema scolastico lombardo.

Alla consapevolezza di affrontare un’esperienza e una sfida molto impegnative, per la complessità dei compiti che mi attendono, si accompagna la convinzione di poter contare su un lavoro di squadra, centrato sulla valorizzazione delle competenze di ciascuno e sul senso di responsabilità, per l’erogazione di un servizio scolastico in cui qualità ed equità dell’istruzione possano trovare un’espressione congiunta sempre più elevata.

A tal fine è mia intenzione coinvolgere tutte le persone che operano nella e per la scuola, con la certezza che la collaborazione e l’interazione tra istituzioni, famiglie e società siano indubbiamente le leve strategiche per perseguire gli obiettivi della “buona scuola”, in cui gli studenti possano avere a disposizione concrete opportunità per apprendere e acquisire le competenze necessarie a sviluppare autonomia, responsabilità e senso critico.

Il mio incarico come Direttore Generale per la Lombardia mi esorta a prestare attenzione e a praticare l’ascolto per comprendere le situazioni di difficoltà di scuole e uffici, per condividere possibili soluzioni, ma anche per conoscere e potenziare la circolazione delle tante iniziative di progettazione e programmazione per la scuola, provenienti dalla ricca e variegata articolazione del territorio lombardo, in sintonia con tutti gli enti locali: comuni, province e regione.

È mia convinzione che un atteggiamento resiliente, in cui si affrontano le difficoltà per cercare, proporre e condividere soluzioni innovative e realistiche, insieme alla collaborazione di tutte le parti coinvolte, nel rispetto reciproco di funzioni e compiti, possa rappresentare un buon punto di partenza per lavorare in sinergia e in un clima motivante e gratificante per tutti.

La Lombardia si è sempre distinta per la capacità di innovazione che ha qualificato negli anni l’offerta formativa delle scuole. Innovazione perseguita attraverso l’alleanza formativa tra tutti coloro che, a titolo diverso, sono impegnati nella formazione dei giovani.

La scuola deve rappresentare una leva strategica fondamentale per la tenuta e lo sviluppo del sistema, ma la sua identità e la sua mission assumono tanto più valore quanto più intensamente essa riesce a vivere l’interscambio con i contesti esterni.

In questo quadro sottolineo l’impegno mio e della direzione scolastica regionale nell’essere parte attiva del processo di innovazione, nel fornire luoghi e occasioni di raccordo e di confronto per ampliare e rendere stabili le relazioni con il territorio, stimolare la ricerca didattica, sperimentare e diffondere pratiche innovative.

Allo stesso modo, come prospettato nella “Buona scuola”, un ruolo fondamentale assume la valutazione sia degli apprendimenti degli studenti sia del servizio scolastico, in maniera da proseguire nel cammino del miglioramento in un orizzonte di responsabilità, trasparenza e rendicontazione sociale.

L’ufficio scolastico per la Lombardia quest’anno, con numerose istituzioni scolastiche di tutto il paese e in particolare della nostra regione, è, inoltre, direttamente coinvolto nell’evento universale Expo 2015, un’occasione unica di incontro e di confronto su temi di grande interesse e rilevanza che permetterà di mettere in luce le eccellenze della scuola lombarda.

Desidero, quindi, ringraziare il Direttore Generale che mi ha preceduto alla guida di questo Ufficio Scolastico, il dott. Francesco de Sanctis, il cui operato ha consentito alla Scuola lombarda di svilupparsi in termini di qualità.

Infine un ringraziamento speciale a tutto il personale della scuola e dell’amministrazione, ai docenti e ai dirigenti scolastici, che ogni giorno operano per assicurare successo scolastico e formativo a tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e per garantire la qualità del sistema scolastico lombardo.

 

Delia Campanelli

Commenti

Progetto Nazionale Sport di Classe per la scuola primaria a.s. 2014/2015 – Proroga invio adesioni scuola al 28 novembre 2014

Direzione Generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. MIUR AOO DRLO R.U. 20108
Milano, 27 novembre 2014

Ai Dirigenti degli A.T. della Lombardia

Ai Coordinatori di Ed. Fisica della Lombardia

 

Oggetto: Progetto Nazionale Sport di Classe per la scuola primaria a.s. 2014/2015 – Proroga invio adesioni scuola al 28 novembre 2014.

Come da comunicazione del MIUR – Direzione Generale per lo Studente Uff. V – del 26/11/2014, si avvisano le SS.LL. che l’adesione delle Istituzioni Scolastiche al Progetto relativo all’oggetto è prorogata al 28 novembre 2014 alle ore 13.00. Si allega il format da compilare ed inviare alla seguente mail: giulianamaria.cassani@istruzione.it

 

  Il direttore generale
Delia Campanelli

Allegati

DC/

Commenti

Decreto di costituzione della commissione valutazione progetti formativi presentati dagli Istituti di istruzione secondaria di II grado della Regione Lombardia, a.s. 2014/15

Direzione Generale
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 1827
Milano, 27  novembre 2014

IL DIRETTORE GENERALE

 

Visto     l’art. 1 del Decreto Ministeriale n. 351/2014, in particolare l’art. 5 comma 1 lettera d) relativo al rafforzamento delle conoscenze e delle competenze degli alunni;

           

Visto     il Decreto Direttoriale n. 890 del 18 novembre 2014 del Direttore Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, in merito agli Interventi formativi per il rafforzamento delle conoscenze e delle competenze degli alunni;

 

Considerata     la necessità di istituire apposita commissione per la valutazione dei progetti formativi secondo quanto previsto dal DM 351/14 art 5 comma 7

 

DECRETA

L’istituzione della sotto elencata commissione giudicatrice, al fine della valutazione dei progetti formativi, presentati dagli Istituti di istruzione secondaria di II grado della Regione Lombardia, per l’anno scolastico 2014/15:

Giuseppe Bonelli        Dirigente ufficio III – USR Lombardia 

Tullia Angino             Referente regionale per gli esami di stato II ciclo – USR Lomb0ardia Uff. III

Pierina D’Andria           USR Lombardia – Ufficio III

 Nessun compenso o gettone di presenza è previsto per i componenti della presente commissione.

 

 

Il Direttore Generale
f.to Delia Campanelli

 

GB/ep

Commenti

FLC-CGIL – Proclamazione sciopero attività aggiuntive

Direzione Generale
Via Pola,11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

 

AVVISO

La FLC-CGIL di Milano dà seguito alla proclamazione dello stato di agitazione e dà avvio a partire dal 6 dicembre 2014 fino al 23 dicembre 2014 allo  sciopero con astensione dalle attività aggiuntive di tutto il personale docente, educativo e A.T.A.

 

Allegati

 

Ufficio I – Affari Generali
tel. 02 574 627 224
e mail uff1-lombardia@istruzione.it

Commenti

Dote merito Regione Lombardia – secondo avviso

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola 11,  20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

AVVISO

Dote merito Regione Lombardia a.s. 2013/2014

 

Si rammenta che a partire dal 17 novembre e fino al 10 dicembre c.a. alle ore 12.00, può essere presentata la domanda di dote scuola per la componente del merito.

Possono accedere al beneficio gli studenti delle scuole secondarie superiori di secondo grado o dei centri di formazione professionale che hanno conseguito risultati eccellenti al termine dell’anno scolastico 2013/2014.

La domanda deve essere fatta esclusivamente on line sul sito di Regione Lombardia al seguente indirizzo, http://www.scuola.dote.regione.lombardia.it, facendo attenzione a seguire tutte le procedure previste, in ordine alla presentazione e alla protocollazione della stessa.

Per ulteriori informazioni si allegano al presente Avviso i seguenti documenti:
– Comunicazione USR Lombardia Prot. n. 19465 del 21 novembre 2014 “Avviso Dote merito Regione Lombardia”;
– Decreto Regione Lombardia Direzione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro n. 10511 del 12/11/2014 “Approvazione dell’avviso pubblico per l’assegnazione della dote scuola – componente merito – A.S. 2014/1015” e Allegato.

 

Allegati

 

GB/mg
Referente
Maria Galperti
maria.galperti@istruzione.it
02 574 627 251

Commenti

Progetto Nazionale Sport di Classe per la scuola primaria a.s. 2014/2015 – Pubblicazione elenco provvisorio delle Istituzioni Scolastiche della Lombardia aderenti al progetto

Direzione Generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. MIUR AOO DRLO R.U. 19716
Milano, 26 novembre 2014

Ai Dirigenti degli A.T. della Lombardia

Ai Dirigenti Scolastici delle scuole primarie e
degli IC della Lombardia

Ai Coordinatori di Ed. Fisica della Lombardia

 

Oggetto: Progetto Nazionale Sport di Classe per la scuola primaria a.s. 2014/2015 – Pubblicazione elenco provvisorio delle Istituzioni Scolastiche della Lombardia aderenti al progetto.

Come previsto dalla nota MIUR n. 6263 del 03 novembre 2014 si provvede a pubblicare, in allegato alla presente, l’elenco provvisorio delle Istituzioni Scolastiche della Lombardia aderenti al progetto.

 

  Il direttore generale
Delia Campanelli

Allegati

DC/

Commenti

Diritto allo studio 2015 – Decreto

Direzione Generale
Ufficio I – Affari generali, personale e servizi della direzione generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Decreto n. 19717    del 26-11-2014

IL DIRETTORE GENERALE

VISTO                      il CCNI del 16.05.2001, ed in particolare il disposto dell’art. 13, commi 1 e 4;

RICHIAMATA             l’intesa raggiunta con le OO.SS. il 7 maggio 2012 in merito ai criteri per la    fruizione dei permessi per il diritto allo studio;  

TENUTO CONTO       del limite massimo individuato per la concessione dei permessi in parola nel 3% della dotazione complessiva del personale in servizio presso ciascun ufficio territoriale all’inizio dell’anno solare di riferimento, nonché dei criteri di preferenza posti dalla disciplina pattizia citata;

ATTESO                    che il contingente complessivo di permessi concedibili in ambito regionale risulta pari a 13;

CONSIDERATO         che sono pervenute n. 5 domande entro la scadenza fissata;

ESAMINATE              e valutate le istanze pervenute anche alla luce della propria circolare prot. n. 14309 del 01.09.2010;

DECRETA

Il personale sottoelencato è autorizzato a fruire di permessi per motivi di studio per l’anno 2015:

1)     RONZA ERSILIA ADRIANA                             Ufficio I dell’U.S.R.

2)     SQUEGLIA STELLA CHIARA                           Ufficio I dell’U.S.R.

 

IL DIRETTORE GENERALE
Delia Campanelli

LV/ms
Ufficio I – Affari generali, personale e servizi della direzione generale
Tel. +39 02 574 627 213 – Email uff1-lombardia@istruzione.it

Commenti

Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2014/2015 – Termini e modalità di presentazione delle domande di partecipazione

Direzione Generale
Ufficio III – Ordinamenti scolastici
Via Pola, 11– 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

 

Nota prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 19705 del 25 novembre 2014, Milano (pdf, 144 Kb)

 

Allegati

 

 

GB/ta
Referente:
Tullia Angino
Tel. 02.574627 249
gaetanatullia.angino@istruzione.it

Commenti

Decreto Direttoriale n.832 del 4 novembre 2014 – Interventi formativi per i docenti delle istituzioni scolastiche impegnate nei percorsi di alternanza scuola lavoro

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 19646
Milano,  25 novembre 2014

Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Secondari di II grado che hanno
presentato progetti di Formazione per l’alternanza scuola lavoro
Ai Dirigenti degli Uffici Scolastici Territoriali

LORO SEDI

Oggetto: Decreto Direttoriale n.832 del 4 novembre 2014 – Interventi formativi per i docenti delle istituzioni scolastiche impegnate nei percorsi di alternanza scuola lavoro – Elenco scuole

La Commissione – di cui al D.D. USR Lombardia n. 18867 del 12 novembre 2014 – incaricata della valutazione delle proposte progettuali ritenute ammissibili e coerenti con le tipologie di formazione di cui al D.D. n.832/2014, riunita il giorno 19 novembre, ha individuato le Istituzioni Scolastiche titolari dei progetti selezionati, quali assegnatarie dei fondi ai sensi del citato DD.

In allegato si riporta la relazione della commissione e l’elenco delle istituzioni scolastiche finanziate.

 

 

Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

 

GB/mrc
Referente
Maria Rosaria Capuano
mariarosaria.capuano2@istruzione.it
02 574 627 259

Commenti

Finanziamenti alternanza scuola lavoro e Impresa Formativa Simulata 2014/15

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 19645
Milano, 25 novembre 2014

Ai dirigenti degli istituti secondari di secondo grado
statali della Lombardia che realizzano
percorsi di alternanza scuola lavoro e IFS
Ai dirigenti degli UST
LORO SEDI

Oggetto: Finanziamenti alternanza scuola lavoro e Impresa Formativa Simulata a.s. 2014/15

L’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia ha proceduto, attraverso apposite commissioni insediate presso ciascun ambito territoriale, alla validazione dei progetti di alternanza scuola lavoro e impresa formativa simulata presentati dalle scuole dietro avviso MIUR AOODRLO 17937 del 23 ottobre 2014, e ha provveduto a ripartire la quota assegnata alla Lombardia, nel rispetto delle indicazioni ministeriali (DD 761 del 20/10/2014) che prevedevano la suddivisione della quota assegnata alla Lombardia suddivisa come segue:

Importo progetti
IP
Importo per IT Importo per Licei Totale importo
progetti
555.959 981.959 125.880 1.663.798

Per i percorsi di alternanza scuola lavoro è stata assegnata a ciascuna istituzione scolastica, a seconda dell’indirizzo di studi, una quota pro capite per gli studenti di classe III, IV e V come da elenco allegato.
La quota pro capite assegnata per ciascuno studente di classe III, IV e V è:

QUOTA PROCAPITE ISTITUTI TECNICI € 28,83
QUOTA PROCAPITE ISTITUTI PROFESSIONALI € 12,91
QUOTA PROCAPITE LICEI € 8,80

Per i percorsi di impresa formativa simulata è stata assegnata una quota di € 1600,00 per ciascuna impresa e € 500,00 per le classi aggiuntive.
Si ricorda che l’Ufficio Scolastico Regionale, nella convinzione che per la realizzazione dei percorsi di alternanza scuola lavoro sia indispensabile la formazione dei docenti coinvolti, offrirà, come tutti gli anni, in collaborazione con gli Ambiti Territoriali e la rete alternanza, interventi formativi in ciascun territorio.
Si ricorda, infine, l’obbligo della partecipazione ai monitoraggi previsti per l’alternanza scuola lavoro.
Si ringrazia per l’attenzione e la collaborazione.
Cordialmente.

Il dirigente
Giuseppe Bonelli

Allegati

GB/mrc
Referente
Maria Rosaria Capuano
mariarosaria.capuano2@istruzione.it – 02 574 627 259

Commenti

Art. 2 DM 762/14. Organizzazione e gestione delle attività formative di cui all’art. 16 del Decreto legge 104/13

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola, 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

 

Nota prot. MIUR AOODRLO R.U. 19643 del 25 novembre 2014 (pdf,  103 Kb)

  

 

GB/il
Isabella Lovino
isabella.lovino@istuzione.it
02 574 627 318

Commenti

“Diverso da chi? per una nuova cultura del rispetto”

In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con disabilità, il 29 novembre alle ore 19 presso il Centro Asteria di Milano (P.zza Carrara 17.1 ang. V.le da Cermenate 2) Eva Schwarzwald – curatrice del progetto – presenterà la seconda edizione del DVD, prodotto per sensibilizzare, con azioni interdisciplinari, ai temi della disabilità, scuole, famiglie ed operatori del territorio.

Allegati

Commenti

Salone Young – Orienta il tuo futuro

La rete Como Orienta e Ust Como offrono agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado la possibilità di incontrare i soggetti delle filiere formative e il mondo del lavoro  al Salone dell’Orientaqmento Young – Orienta il tuo futuro, dal 27 al 29 novembre 2014.

Allegati

Commenti

protocollo d’intesa tra AICA e USR Lombardia – opportunità didattiche e vantaggi nell’accesso ai servizi

 Direzione Generale
Ufficio IX – Comunicazione
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 19639
Milano, 25 novembre 2014

 Ai dirigenti delle scuole statali di ogni ordine e grado della regione Lombardia

OGGETTO: protocollo d’intesa tra AICA e USR Lombardia – opportunità didattiche e vantaggi nell’accesso ai servizi

Si porta con la presente l’attenzione delle SS.LL. sul protocollo d’intesa siglato da AICA e da questo Ufficio Scolastico Regionale, per illustrare alcune delle conseguenze vantaggiose per le istituzioni scolastiche e per i loro utenti che ne discendono.

Il protocollo, il cui testo completo è reperibile sul sito dell’Ufficio Scolastico regionale per la Lombardia a http://www.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2010/03/protlo11477_14.pdf , comporta:

  • la collaborazione tra i due firmatari, a vantaggio delle scuole autonome, ai fini della promozione della cultura dell’informatica e dell’automazione;
  • la possibilità di usufruire di strumenti tecnico-didattici di notevole pregio per l’aggiornamento dei docenti e per l’informazione sulle problematiche del settore delle ICT, come la rivista “Mondo Digitale” la cui consultazione on-line è ora libera e completa e viene proposta all’attenzione delle scuole;
  • una speciale scontistica per le certificazioni proposte da AICA nel campo delle ICT;
  • la promozione di un concorso a cui le scuole autonome sono chiamate a partecipare, sovvenzionato da AICA e assegnato congiuntamente dai due enti firmatari del protocollo.

Si porta in primo luogo l’attenzione sul tema della promozione della cultura dell’informatica e dell’automazione, che darà corso alle seguenti iniziative dedicate:

  • un convegno, con data presumibile attorno alla metà di gennaio 2015, sulla relazione tra didattica dell’informatica e dell’automazione nelle scuole autonome, alfabetizzazione digitale, mondo del lavoro e certificazione delle competenze, con la presentazione delle best practices delle scuole autonome in materia;
  • al convegno verrà affiancato un seminario per le scuole TEST CENTER per le certificazioni AICA, che tratterà del nuovo portafoglio delle certificazioni;
  • un secondo convegno, destinato specificamente alle scuole primaria e secondaria del I grado e, per la presentazione del progetto “LOGIC”, presumibilmente nel periodo gennaio-febbraio 2015 (cfr. http://www.aicanet.it/aica/logic/?searchterm=LOGIC, per la descrizione della filosofia soggiacente al programma, la cui rilevanza pedagogico-formativa è notevole vista la matrice costruzionista e l’orientamento forte sulla didattica delle competenze e la loro certificazione operativa).

In relazione alle particolari opportunità riservate ai TEST CENTER attivati dalle istituzioni scolastiche, si allegano inoltre i listini riservati alle istituzioni scolastiche nel quadro del protocollo e una brochure di presentazione redatta da AICA.

Seguiranno comunicazioni sulle date definitive degli annunciati convegni e sulle modalità di iscrizione agli stessi.

Cordiali saluti.

 

Il dirigente dell’Ufficio IX
f.to Franco Gallo

 

FG/

Allegati

La Famiglia di Certificazioni ECDL ed EUCIP - eCFplus
Titolo: La Famiglia di Certificazioni ECDL ed EUCIP - eCFplus (127 clicks)
Etichetta:
Filename: La-Famiglia-di-Certificazioni-ECDL-ed-EUCIP-eCFplus.pdf
Dimensione: 734 kB
Listino AICA Convenzione USR Lombardia valido dal 12 gennaio 2015
Titolo: Listino AICA Convenzione USR Lombardia valido dal 12 gennaio 2015 (143 clicks)
Etichetta:
Filename: Listino-AICA-Convenzione-USR-Lombardia-valido-dal-12gennaio2015.pdf
Dimensione: 303 kB
Listino AICA Convenzione USR Lombardia valido fino all'11 Gennaio 2015
Titolo: Listino AICA Convenzione USR Lombardia valido fino all'11 Gennaio 2015 (117 clicks)
Etichetta:
Filename: Listino-AICA-Convenzione-USR-Lombardia-valido-fino-all11Gennaio2015.pdf
Dimensione: 309 kB

 

per informazioni uff9-lombardai@istruzione.it

Commenti

Disponibilità reggenza dell’istituzione scolastica: Istituto Comprensivo “Leonardo Da Vinci” di Senago

 Direzione Generale
Ufficio VII – Dirigenti Scolastici
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 19591 del 25 novembre 2014

Ai Dirigenti Scolastici della Lombardia
p.c.  
Ai  Dirigenti degli Ambiti Territoriali della Lombardia
Alle OO.SS. dei Dirigenti Scolastici della Lombardia

 

Oggetto: A.S. 2014/15Disponibilità reggenza dell’istituzione scolastica Istituto Comprensivo “Leonardo Da Vinci” di Senago.

 

Si comunica che è disponibile, per incarico di reggenza, l’istituzione scolastica sottoelencata.

Senago (MI)  –  ISTITUTO COMPRENSIVO “LEONARDO DA VINCI” fino al 31/08/2015

Via Risorgimento, 45 –20030 SENAGO (MI), Codice Meccanografico: MIIC8EP007.

Il Direttore Generale, in caso di non disponibilità da parte dei Dirigenti Scolastici, ai sensi dell’ art. 19 del CCNL Area V dell’11 aprile 2006, conferirà d’ufficio l’incarico di Reggenza.

Le disponibilità devono pervenire entro il 28/11/2014 utilizzando l’allegato modello (e-mail: caterina.ficara@istruzione.it,).

 

 

 Il dirigente
Morena Modenini

Allegati

MM/cf
Per informazioni
Caterina Ficara
e-mail caterina.ficara@istruzione.it
tel 02 57 46 27 326 -  fax 02 57 46 27 246

Commenti

Invito alla presentazione di progetti per attività di orientamento in tema di Istituti Tecnici Superiori (ITS) – Scadenza 28 novembre 2014

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola 11,  20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

 

Nota prot.  MIUR.AOODRLO  n. 19556 del 24 novembre 2014, Milano (pdf, 121 Kb)

 

Allegati

 

GB/mg
Referente
Maria Galperti
maria.galperti@istruzione.it
02 574 627 251

Commenti

Comparto scuola, sciopero del 1° dicembre 2014

Direzione Generale
Ufficio I –
Affari generali, personale e servizi della direzione generale
Via Pola, 11 – 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 19553
Milano, 24 novembre 2014

Ai dirigenti responsabili
degli uffici dell’USR per la Lombardia
LORO SEDI
Ai dirigenti delle istituzioni scolastiche
statali di ogni ordine e grado della Regione Lombardia
LORO SEDI

Oggetto: Comparto scuola. Sciopero del 1° dicembre 2014.

Si informa che il MIUR con tre differenti note n. 33641,33647, 33658 del 21.11.2014 ,ha reso nota la proclamazione da parte della CISL/SCUOLA, SNALS/CONFSAL e FEDERAZIONE GILDA UNAMS, dello sciopero generale per l’intera giornata del 1° dicembre 2014 di tutto il personale della scuola, docente e ATA, dell’Area V della dirigenza scolastica, dell’Afam e della Ricerca. Lo SNALS/CONFSAL ha ,inoltre, specificato che “lo sciopero riguarderà anche il personale della scuola in servizio nelle istituzioni scolastiche e culturali all’estero”.

Le SS.LL. sono invitate ad attivare, con la massima urgenza, la procedura di comunicazione di tale iniziativa alle famiglie ed agli alunni ed assicurare, durante l’astensione, le prestazioni relative ai servizi pubblici essenziali nel rispetto della normativa vigente, la quale dispone inoltre che “le amministrazioni sono tenute a rendere pubblico, tempestivamente, il numero dei lavoratori che hanno partecipato allo sciopero, la durata dello stesso e la misura delle trattenute effettuate per la relativa partecipazione”.

Dette informazioni dovranno essere fornite, nel più breve tempo possibile, attraverso il portale SIDI, sotto il menù “I tuoi servizi” – Area “Rilevazioni”, accedendo al link “Rilevazione scioperi” e compilando tutti i campi della sezione con i seguenti dati:

-numero dei lavoratori dipendenti in servizio;
-numero dei dipendenti aderenti allo sciopero anche se negativo;
-numero dei dipendenti assenti per altri motivi;
-ammontare delle retribuzioni trattenute.

 

Il dirigente
f.to Luciana Volta

LV/cd
Per informazioni
Carolina Damiani
02 574 627 224 – carolina.damiani.pv@istruzione.it

Commenti

Incontri di accompagnamento alla partecipazione alle Olimpiadi di Filosofia – Avviso

 Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola. 11 – 20124 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

AVVISO

 

Si segnala, in riferimento alla nota prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 18525  del 05 novembre 2014, che l’ incontro di accompagnamento alla partecipazione alle Olimpiadi di Filosofia del 27 novembre 2014 “Criteri di costruzione delle unità didattiche” è rinviato al 2 dicembre 2014 alle ore 14:30 presso la sede USR Lombardia, via Pola 11 – Milano, stanza n. 14.

 

 

 

MA/sc

Commenti

Concorso nazionale “Fabbricando 2015 – Scuole in azienda – I documenti dell’esperienza” – X edizione

Il concorso è proposto da ABS, Acciaierie Bertoli Safau di Pozzuolo del Friuli (UD), con il patrocinio del MIUR Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia e della Regione Autonoma Friuli.

Allegati

Commenti

Bando di Concorso nazionale “Crescita dei Cristalli”

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 19501
Milano, 21 novembre 2014

Ai dirigenti degli ambiti territoriali
Ai dirigenti delle scuole secondarie di I e II grado

 

Oggetto:  Bando di Concorso nazionale “Crescita dei Cristalli”

L’Associazione Italiana di Cristallografia (AIC), nell’ambito dell’Anno Internazionale della Cristallografia, bandisce il Concorso Nazionale “Crescita dei cristalli”, rivolto preferibilmente alla scuola secondaria di secondo grado.

Le classi partecipanti dovranno produrre cristalli attraverso esperimenti di cristallizzazione che dovranno essere accompagnati da una relazione scientifica.
Sul sito AIC, nell’apposito link: http://cristallografia.org/detail.asp?IDN=654&IDSezione=30, attivo a partire dal 1 dicembre 2014, verrà inserita un’adeguata documentazione sulle modalità più efficaci per ottenere delle buone cristallizzazioni da soluzione.

Per partecipare al Concorso le singole classi devono iscriversi presso il sito dell’Associazione Italiana di Cristallografia (AIC), www.cristallografia.org, entro il 30 novembre 2014.

Per maggiori informazioni si rimanda al Bando allegato.
I prodotti dei vincitori avranno il diritto di essere stabilmente esposti nei Musei di Scienze Naturali delle città di provenienza o, in alternativa, in Musei proposti dall’AIC.

 

 Per il dirigente dell’Ufficio IV
Il dirigente dell’Ufficio III
Giuseppe Bonelli

 

 Allegati

GB/sc
Referente: Simona Chinelli
schinelli70@gmail.com
02 574 627 322

Commenti

Bando di concorso “Progetta L’Energia!”, a.s. 2014/2015

Direzione Generale
Ufficio IV – Rete scolastica e politiche per gli studenti
Via Pola 11, 20124 Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 19500
Milano, 21 novembre 2014

Ai dirigenti degli ambiti territoriali
Ai dirigenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado

 

Oggetto:  Bando di Concorso “Progetta l’Energia!” a.s. 2014/2015

Il MIUR in collaborazione con il CEV – Consorzio Energia Veneto – promuove (Prot. MIUR.AOODGSIP.RU.0006458 del 11.11.2014) il concorso “Progetta l’Energia!”, rivolto a tutte le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, al fine di promuovere il tema dell’efficienza energetica per sviluppare, nelle nuove generazioni, un approccio virtuoso all’uso dell’energia, in grado di sostenere modelli sostenibili.

Il Concorso, che viene presentato alle scuole in linea con i principi perseguiti a livello europeo dal Pacchetto Clima-Energia “20-20-20” e dalla campagna europea “Patto dei Sindaci”, prevede che gli studenti, partendo dallo studio attento dei luoghi d’appartenenza, ne rilevino le inefficienze e pianifichino soluzioni e strategie per migliorarne la qualità energetica e per diffondere una nuova cultura dell’energia.

Il Concorso propone attività diversificate a seconda del grado d’istruzione scolastica. Per le scuole primarie e secondarie di primo grado è prevista la realizzazione di una Campagna di Comunicazione volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche del Pacchetto 20-20-20 e del Patto dei Sindaci.
Gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado potranno scegliere, in base al loro indirizzo scolastico, umanistico-letterario o tecnico-scientifico, di realizzare una Campagna di Comunicazione oppure un Progetto Tecnico riguardante la mobilità sostenibile.

Il CEV si impegna a mantenere un costante contatto con le scuole interessate, fornendo loro ulteriori informazioni e, se richiesto, supportando la progettazione delle singole Istituzioni scolastiche attraverso propri esperti (Valentina Bonomi – 045/8105097, e-mail vbonomi@consorziocev.it ).
Per le informazioni relative all’iscrizione e i termini di consegna degli elaborati si rimanda al bando allegato.

Si consiglia inoltre la consultazione del sito www.cev-progettalenergia.enea.it.

 

 Per il dirigente dell’Ufficio IV
Il dirigente dell’Ufficio III
Giuseppe Bonelli

 

 Allegati

GB/sc
Referente: Simona Chinelli
schinelli70@gmail.com
02 574 627 322

Commenti

« Articoli precedenti

Ambiti territoriali (link esterni)

http://www.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/plugins/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css