Navigazione veloce

USR Lombardia - via Pola, 11 - 20124 - Milano - Tel. 02 574 627 1 - PEC drlo@postacert.istruzione.it - CF 97254200153

Assegnazioni provvisorie interprovinciali personale docente posto comune 2011/2012

Informazioni circa le procedure di assegnazione provvisoria interprovinciale del personale docente su posto comune in ingresso su province della Lombardia. Le istanze, redatte secondo i modelli allegati, dovranno essere inoltrate direttamente all’ufficio scolastico territoriale della provincia richiesta per l’assegnazione provvisoria.

Direzione Generale
Ufficio VI – Personale della scuola
Via Ripamonti, 85 – 20141 -  Milano
Posta Elettronica Certificata: drlo@postacert.istruzione.it

Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 7700
Milano, 22 maggio 2011

Ai dirigenti degli UU.SS.TT. della Lombardia

Ai dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado della Lombardia

A tutti i docenti interessati

Oggetto: Assegnazioni provvisorie interprovinciali personale docente posto comune a.s. 2011/2012

Nell’ambito delle operazioni di utilizzazione e di assegnazione provvisoria del personale docente, educativo ed ATA per l’a.s. 2011/2012, l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, in via sperimentale, intende gestire in forma centralizzata le procedure di assegnazione provvisoria interprovinciale del personale docente su posto comune in ingresso su province della Lombardia. A tal fine si è proceduto all’informativa nei confronti delle OO.SS. in merito ai criteri di svolgimento di dette operazioni e sono stati predisposti modelli di domanda che dovranno essere utilizzati dai docenti che intendono richiedere l’assegnazione provvisoria interprovinciale verso una qualunque provincia della Lombardia, a prescindere dalla provincia di provenienza.

Le istanze, redatte secondo i modelli allegati, dovranno essere inoltrate direttamente all’Ufficio scolastico territoriale della provincia richiesta per l’assegnazione provvisoria. Gli interessati provvederanno altresì a inviarne copia, per opportuna conoscenza, all’Ufficio scolastico territoriale di titolarità.

Conformemente a quanto previsto dall’art. 7, c. 1, OM 21 luglio 2011, n. 64, l’assegnazione provvisoria può essere richiesta, oltre che per il posto o classe di concorso di titolarità, anche per altre classi di concorso o posti di grado diverso di istruzione per i quali si riscontri il possesso del titolo valido per la mobilità professionale. Qualora l’aspirante, avendone titolo, intenda richiedere, oltre alla classe di concorso di titolarità, anche altre classi di concorso appartenenti al medesimo grado di scuola, utilizzerà un unico modello; qualora invece intendesse richiedere anche classi di concorso e/o posti di grado diverso rispetto alla titolarità, presenterà tanti modelli quanti sono i gradi richiesti. A mero titolo esemplificativo, il docente titolare su posto di scuola primaria che, abilitato per l’insegnamento della lingua inglese nella scuola secondaria di I e di II grado, intenda richiedere le classi di concorso A345 e A346, dovrà utilizzare il modello per l’assegnazione provvisoria nella scuola primaria, il modello per l’assegnazione provvisoria nella scuola secondaria di I grado e il modello per l’assegnazione provvisoria nella scuola secondaria di II grado.

Le istanze saranno trattate secondo il seguente ordine di priorità:

Ordine di priorità
Fase Personale
I fase: personale titolare sulla classe di concorso o sul posto richiesto;
II fase: personale titolare su altra classe di concorso del medesimo grado di istruzione (solo per la scuola secondaria);
III fase: a) personale titolare sulla scuola dell’infanzia che chieda l’assegnazione provvisoria su posti di scuola primaria e viceversa;
b) personale titolare sulla scuola secondaria di I grado che chieda l’assegnazione provvisoria su classe o classi di concorso della scuola secondaria di II grado e viceversa;
IV fase a) personale titolare sulla scuola primaria o dell’infanzia che chieda l’assegnazione provvisoria su posti di scuola secondaria di I o di II grado;
b) personale titolare sulla scuola secondaria di I o di II grado che chieda l’assegnazione provvisoria su posti di scuola primaria o dell’infanzia.

All’interno di ciascuna fase la priorità è data dalla tipologia di precedenza cui l’aspirante ha diritto; all’interno di ciascuna precedenza (o in assenza di precedenza) vale il maggior punteggio; in caso di parità di punteggio prevale la maggiore età anagrafica.

Le domande degli aspiranti cesseranno di essere prese in considerazione non appena una richiesta, nell’ordine di priorità sopra indicato, potrà essere accolta. L’eventuale disponibilità dell’aspirante ad essere assegnato su cattedra orario esterna nella scuola secondaria sarà presa in esame, dopo la verifica della disponibilità di posto intero, per ogni preferenza espressa, prima di procedere all’analisi delle preferenze successive; a tal fine saranno prese in esame esclusivamente le cattedre orario esterne costituite come tali da parte dei competenti uffici scolastici territoriali. Analogamente, nella scuola primaria, qualora il docente richieda posto comune e posto di lingua, l’analisi verrà effettuata per ogni preferenza espressa, secondo l’ordine di priorità indicato dall’aspirante.

Si prega di dare massima diffusione della presente nota tra il personale interessato e si coglie l’occasione per porgere distinti saluti.

Il dirigente
Luca Volonté

Allegati

Modello infanzia
Titolo: Modello infanzia (394 clicks)
Etichetta:
Filename: protlo7700_11all1.doc
Dimensione: 58 kB
Modello primaria
Titolo: Modello primaria (439 clicks)
Etichetta:
Filename: protlo7700_11all2.doc
Dimensione: 59 kB
Modello I grado
Titolo: Modello I grado (465 clicks)
Etichetta:
Filename: protlo7700_11all3.doc
Dimensione: 59 kB
Modello II grado
Titolo: Modello II grado (418 clicks)
Etichetta:
Filename: protlo7700_11all4.doc
Dimensione: 59 kB

LV/

Per informazioni
Luca Volonté
02 574 627 279
uff6-lombardia@istruzione.it
– Fax 02 574 627 341

  • Condividi questo post su Facebook

Ambiti territoriali (link esterni)

http://www.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/plugins/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css